Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


COPPA PROMOZIONE - San Giovanni in crescita, il Costalunga si salva

Termina 3-3 il derby triestino dominato nel primo tempo dai rossoneri, che poi restano in 10 e nel finale subiscono il ritorno della squadra di Stefani

SAN GIOVANNI - COSTALUNGA 3-3
Gol: p.t. 9’ Zacchigna, 21’ Skabar, 39’ Catera (rig.), 43’ Ghersinich; s.t. 3’ Sigur (rig.), 44’ Inchiostri.

SAN GIOVANNI: Dintignana, Piani, Gionechetti, Porfiri, Vecchiet, Bianchin, Bonetti, Romich, Zacchigna (32’ p.t. Ghersinich), Catera, Savron (14’ s.t. Della Casa). All.: Gratton

COSTALUNGA: Nisi, Gagic (28’ s.t. Hajrullaj), De Mola, Skabar (1’ s.t. Bresich), Barzelatto, Beqiri, Balihodzic (1’ s.t. Inchiostri), Simic, Hoti, Sigur, Mantese. All.: Stefani

ARBITRO: Bonutti del Basso Friuli.

NOTE - Espulso Vecchiet (2’ s.t.).

Nel primo tempo San Giovanni un pelino meglio, ma tutto sommato andamento abbastanza incerto e non una netta prevalenza rossonera. Nella ripresa il Costalunga, tornato in campo con due cambi effettuati all’intervallo, ha più possesso-palla e i padroni di casa se ne restano dietro ordinatamente, tanto più perché si vedono espellere Vecchiet per doppio giallo in occasione del fallo di rigore commesso in apertura (penalty poi trasformato). I gialloneri trovano il 3-3 con un bel guizzo di Inchiostri al 44’ con la ripresa poi allungata da 2’ di recupero.

Luca Gratton (allenatore del San Giovanni): “I ragazzi si sono mostrati assolutamente in crescita, facendo bene in particolare nel primo tempo. Per fortuna abbiamo incominciato a recuperare qualcuno”.
Lorenzo Stefani (mister del Costalunga): “Male decisamente il primo tempo e dico male perché abbiamo commesso dei brutti errori individuali in difesa. Nel secondo tempo abbiamo fatto bene, andando decisamente meglio. C’è stata la giusta mentalità e abbiamo fatto delle belle azioni”.

Massimo Laudani

Cronaca dettagliata del match a cura di effemme nello spazio commento gara Clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/nd044pM.jpg

https://i.imgur.com/N17w7sS.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06159 secondi