Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


COPPA SECONDA - Il Breg si arrende dal dischetto

Due rigori di Paliaga, il primo discutibile, fanno avanzare la Trieste Academy ai sedicesimi. Buon secondo tempo della truppa di Quagliarello: «Da prendere esempio per il campionato. Sconfitti ma a testa alta»

Due rigori permettono alla Trieste Academy di proseguire l’avventura in Coppa regione di Seconda categoria, superando per 2-1 un Breg uscito comunque a testa alta.
Il primo tempo scorre abbastanza equilibrato con la parte iniziale di marca Breg che costruisce un paio di occasioni. Poi prende il sopravvento l’Academy senza però impensierire più di tanto il portiere Blasevich. Il punteggio cambia attorno al 20’ con un rigore abbastanza discutibile  assegnato ai padroni di casa, i quali replicano, ancora dal dischetto e sempre con Paliaga.
Nel secondo tempo il Breg prende in mano la gara e chiude nella propria metà campo gli avversari, rendendosi pericoloso alcune volte. Il gol che dimezza il risultato arriva al 35’ ad opera di Danieli

«Alla fine usciamo sconfitti ma a testa alta, da dimenticare il primo tempo – ammette il tecnico Rocco Quagliarello -. Sono peraltro soddisfatto della seconda frazione, da prendere esempio per la partenza del campionato».    

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15065 secondi