Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA B - A Trotta la partitissima Torviscosa - Kras

Scatta il campionato, che propone subito la sfida tra le sputafiamme di Pittilino e Knezevic, chiamate a far dimenticare l'eliminazione in Coppa. Si comincia sabato con i due anticipi in casa di San Luigi e Virtus Corno. A Gorizia debutta l'Ancona Lumignacco

Fuoco alle polveri nel girone B di Eccellenza. Che lancia il campionato proponendo due anticipi: domani, sabato, alle 15 il San Luigi "green" andrà all'assalto della matricola Zaule (matricola terribile?), mentre una Virtus Corno strepitosa in Coppa proverà, a partire dalle 16, a domare la rivoluzionata Pro Cervignano di Bertino, la quale ha fatto vedere gioco e potenziale (ma qualche ingenuità di troppo) nelle prime uscite della stagione. 
Domenica, poi, si disputeranno le restanti 4 sfide del turno inaugurale. Con i riflettori accesi, in particolare, sul Tonello di Torviscosa, teatro della partitissima tra i biancazzurri di Pittilino e il Kras. Entrambe le formazioni sono state eliminate dalla Coppa in un'ultima giornata beffarda (Torviscosa ribaltato nel finale dal Tricesimo, carsolini soggiogati dal Tamai anche a causa dell'espulsione in avvio di match di Strussiat), ed entrambe puntano a qualificarsi ai play-off. Attenzione all'attacco atomico di Knezevic, esame davvero tosto per la retroguardia di casa. 
L'altra partita di cartello domenicale vedrà di scena al Campagnuzza la Pro Gorizia e l'Ancona Lumignacco: il match sarà diretto dall'arbitro Bonasera della lontana sezione di Enna.
Al Comunale di via Felluga il Sistiana cercherà di ritrovarsi dopo una Coppa da dimenticare ospitando un Primorec apparso in ancora maggiori difficoltà: ma il campionato, si dice (e non a torto), è un'altra cosa. 
Gode dei favori del pronostico anche il Ronchi, che ospita il Chiarbola Ponziana: i padroni di casa sanno esprimere un calcio effervescente e sfrontato, ma bisognerà evitare distrazioni e regali contro l'undici di Roviglio, chiamato a crescere in qualità, brillantezza e amalgama rispetto a quanto fatto vedere fin qua. 

*******

PROGRAMMA E TERNE (prima giornata)

Sabato, ore 15

SAN LUIGI - ZAULE RABUIESE
Nicolo Zammarchi (Cesena); Duilio Venir (Udine), Andrea Ferretti (Trieste)

VIRTUS CORNO - PRO CERVIGNANO MUSCOLI (ore 16)
Nenad Radovanovic (Maniago); Emald Balla (Pordenone), Fabio Fabris (Pordenone)

*******

Domenica, ore 15

SISTIANA SESLJAN - PRIMOREC 1966 (Comunale Via Felluga, Trieste)
Gianluca Toselli (Gradisca d'Isonzo); Daniele Scremin (Trieste), Diego Sokolic (Trieste)

PRO GORIZIA - ANCONA LUMIGNACCO
Gaetano Alessio Bonasera (Enna); Alessandro Fragiacomo (Gradisca d'Isonzo), Matteo Cristin (Basso Friuli)

RONCHI CALCIO - CHIARBOLA PONZIANA 
Alessandro Biscontin (Pordenone); Omar Bignucolo (Pordenone), Matteo Prandin (Gradisca d'Isonzo)

TORVISCOSA - KRAS REPEN
Giacomo Trotta (Udine); Daniele Salvi (Gradisca d'Isonzo), Daniele Carbone (Trieste)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14616 secondi