Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - Fiumicello bum bum! Tre botti alla partenza

Con la doppietta di De Crescenzo nel primo tempo e la rete di Dijust nella ripresa i gialloverdi di Radolli mettono la museruola alla Triestina Victory

FIUMICELLO – TRIESTINA VICTORY 3-0
Gol: al 12’ e al 35’ De Crescenzo, al 35’st Dijust

FIUMICELLO: Pipitone, Russo, Pin, Cuzzolin, De Crescenzo, Bergamo, Bisceglia (19’st Marega), Rodaro (33’st Colautti), Feruglio (23’st Pinatti), Corbatto (37’st Dall’Ozzo), Ponziano (25’st Dijust). A disposizione: Cudicio, Paderi, Virgolin, Ferrazzo). All. Alessandro Radolli.

TRIESTINA VICTORY: Loschiavo, Paul, Orlando (37’st Taglialatela), Di Gregorio, Comugnaro, Cataraga, Lapel (12’st Saule), Costa, Casciano (1’st Gherdina), Marzini, Carbone (32’st Istrice). A disposizione: Giugovaz, Benvenuto). All. Mario Campaner.

ARBITRO: Marco Zorzon sez. Trieste

NOTEAmmoniti: Rodaro, Lapel, Paul, Di Gregorio.    

FIUMICELLO - Parte con il botto il Fiumicello 2004 all’esordio di campionato nel girone C di Prima categoria. Allo stadio “Andrian” la compagine guidata dal tecnico Radolli regola con un secco 3-0 gli ospiti della Triestina Victory, giunti oltre l’Isonzo con altre intenzioni, ma dovuti rientrare alla base con la saccoccia vuota.
Dopo 12 minuti dal fischio d’avvio del sig. Zorzon, curiosamente della sezione triestina per dirigere una gara a cui partecipa una squadra “concittadina”, il Fiumicello rompe gli indugi e De Crescenzo trafigge il guardiano ospite Loschiavo. Lo stesso numero 5 concede il bis al 35’ portando sul doppio vantaggio i padroni di casa.
La Victory non resta certamente a guardare ma la rete di Pipitone resta immacolata. Si gonfia nuovamente quella triestina quando il neo entrato Dijust la perfora al minuto 35 del secondo tempo per il 3-0, e su tale punteggio cala il sipario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09398 secondi