Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Il Centro Sedia naviga a forza quattro

I friulani calano il poker in laguna contro una Gradese rimaneggiata e non ancora in condizione ottimale. A segno i fratelli Pizzamiglio, poi Pittioni e Costantini arrotondano

GRADESE – CENTRO SEDIA 0-4
Gol: al 41’ Simone Pizzamiglio, al 42’ Davide Pizzamiglio, al 23’st Francesco Pittioni, al 41’st Costantini.

GRADESE: Scaini, Riccardi, Liberto, Antonio Troian, Mattia Troian, De Vescovi, Fabris, Carabellese, Marino (21’st El Msatfi), Pinatti, Cutti (13’st Guzzon). A disposizione: Musiani, Luca Scaramuzza. All. Mauro Iacumin.

CENTRO SEDIA: Zompicchiatti, Simone Pizzamiglio, Moreale, Pocovaz (16’st Giovanni Pittioni), De Marco (33’st Grione), Cossettini, Moretti (11’st Zanier), Bolzicco, Davide Pizzamiglio (29’st Cecotto), Francesco Pittioni (37’st Puppo), Costantini. A disposizione: Deganutti, Giaiot, Miljkovic. All. Andrea Zompicchiatti.

ARBITRO: Raul Suciu sez. Udine

NOTEAmmoniti: Riccardi, Bolzicco, Costantini. 

GRADO - Affonda nella propria laguna la Gradese sotto i colpi sferrati dal Centro Sedia, uscito agevolmente con i tre punti dalla “Schiusa” calando il poker. Va detto però che in queste prime partite di campionato, i “mamoli” partono sempre con problemi di preparazione visto che diversi giocatori sono lavoratori stagionali nell’Isola d’oro, tant’è che non hanno partecipato alla Coppa regione.

Il Centro Sedia ha disputato la sua onesta partita, sbloccandola solo quando il thè stava per essere versato con due reti in rapidissima successione dei fratelli Pizzamiglio, dapprima Simone e subito dopo Davide tra il 41’ e il 42’.
L’intervallo non cambia faccia alla gara, il Centro la gestisce e trova il tris al 23’ con Francesco Pittioni ed infine Costantini, al 41’ mette la ciliegina sulla torta rossoblù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/ko9ApVE.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09688 secondi