Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Punto storico per lo United, sospiro di sollievo Prata

All’esordio in campionato la squadra allenata da Piergiorgio Lamia sfiora il successo pieno. Simonaj sigla il gol del pareggio. Petito dagli undici metri fallisce il possibile successo

UNITED F. PORCIA – PRATA  CALCIO FG   1 – 1
Gol: 4’ Sarri (PC), 24 Simonaj rig. (UFC)

UNITED F. PORCIA: Liani, Stanco, Shahini, Mingozzi, Prekaj (Pagliari), Henriquez, Mara, Petito (Lendole), Simonaj, Caro Zapata (De Camillis), Hudorovich (Reganà). All. Lamia

PRATA CALCIO FG: Romanin, Perlin, Coassin, Del Bianco, Traore’, Fratta Rallo (Ferrara). Portello (Piva). Medolli, Sarri, El jamghili (Bagatin), Kanga. All. Giacomel

ARBITRO: Silescu di Pordenone

C’era particolare attesa a Porcia per il debutto stagionale del rinnovato United, alla prima storica gara in Seconda Categoria. Una sfida piacevole ed agonisticamente valida dove non si sono lesinati gli sforzi. Gol a freddo per gli ospiti dopo 4’ di gioco sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la difesa di casa si perde Sarri, rapido ad insaccare di testa. Il tecnico di casa sprona i suoi ad avanzare e cercare di percorrere le fasce laterali per mettere in difficoltà l’undici ospite. I continui attacchi portano all’azione del pareggio, con il rigore assegnato dal direttore di gara, per un fallo all’interno dell’area, commesso ai danni di Shahini. Dal dischetto realizza Simonaj. La gara rimane aperta con le due formazioni entrambe a caccia del bottino pieno. La ripresa è stata altrettanto vivace con l’undici di casa proteso in avanti alla ricerca del successo. L’occasione per sbloccare il risultato arriva dopo l’assegnazione del secondo calcio di rigore per un fallo commesso su Simonaj. Questa volta sul dischetto del rigore si presenta Petito per il gol del vantaggio, ma non ha fatto i conti con il portiere Romanin, che gli para la conclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




PORDENONE - La carta Tedino

Allarme rosso al Pordenone, che sta vivendo un inizio di stagione da incubo. E deve trovare l'uomo giusto in grado di ricostruire gioco, fiducia e solidità. Ecco cos&igra...leggi
18/10/2021















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,20659 secondi