Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA E - Isontina e Torre guardano dall'alto

Successo nel big-match della truppa di Baulini sul Sovodnje. A Tapogliano cinque reti, ne fanno tre i padroni di casa e superano il Terzo. Prime gioie per Piedimonte e Ufi. Ancora divisione della porta per il Mossa

La seconda categoria girone E ha due padroni al termine della seconda giornata di campionato. A comandare la classifica, in attesa del debutto della Manzanese, a punteggio pieno l’Isontina (con la porta ancora inviolata) e il Torre Tapogliano che domenica prossima si affronteranno nello scontro diretto.
L’Isontina coglie i 3 punti nel big match di giornata contro il Sovodnje. A San Lorenzo finisce 3-0 con le reti di Battistutta al 2’ e di Zejnuni su rigore all’8’; nella ripresa poi è arrivata la terza marcatura siglata da Diew.

Vittoria casalinga anche per il Torre che supera 3-2 il Terzo. Decisive per la capolista la doppietta di Ciani, per lui un gol per tempo, e la rete di Finco. Una gara che si decide nel secondo tempo dopo che la prima frazione si era chiusa in parità sul 2-2 con le reti di Cernecca e Giolo per il Terzo.
Prime gioie stagionali per il Piedimonte e l’Unione Friuli Isontina. I primi colgono i tre punti in casa contro la Serenissima Pradamano grazie alla rete di Graba nel secondo tempo. L’Unione Friuli Isontina, invece, dilaga 5-1 contro il Villesse.

Ancora un pareggio per il Mossa che impatta sull’1-1 contro il Villanova con le reti di Monutti per il Villanova e di Gallarati per i biancazzurri di mister Bernot.
Il weekend si era aperto sabato con il pirotecnico pareggio per 2-2 tra Cormo calcio e Moraro. Alle reti di Colombo e Predan hanno risposto Vanzo e Orzan per il Moraro. Vittoria esterna sabato pomeriggio, infine, per La Fortezza che supera 2-0 in trasferta il Poggio grazie alle reti di Travan e Maione

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09313 secondi