Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - La Juventina in giornata super: poker al Sant'Andrea

Due gol del tempo e risultato sempre sotto controllo per i ragazzi di Sepulcri: in evidenza Hoti con una doppietta

JUVENTINA - SANT'ANDREA   4 - 0
Gol: 1' Selva, 11' e 58' Hoti, 78' Celcer

JUVENTINA: Gregoris, Trevisan (78' De Cecco), Celcer, Racca, Marini, Černe, Hoti (85' Vittorelli), Piscopo (65' Zejnuni), Selva, Kerpan (37' Cuca), Cocolet (73' Tomat). All.: Nicola Sepulcri.

SANT'ANDREA SAN VITO: Baldassi, Tremuli, Hovhannesian, Frontali (67' De Chirico), Bobbini, Bellussi, Masserdotti (76' Marković), Signore, Sistiani, Lorenzet, Martinelli. All.: Predrag Marković.

ARBITRO: Gian Luca Vriz (Tolmezzo); assistenti: Elia Banello (Gradisca d'Isonzo), Matteo Gondolo (Udine)

NOTE - Ammoniti: Piscopo (J), Tremuli (S), Hovhannesian (S), Bobbini (S). Recupero: primo tempo 3', secondo tempo 6'.

Con due gol per tempo la Juventina si sbarazza del Sant'Andrea San Vito infarcito di giovani. La partita si è messa subito in discesa per i padroni di casa. Gran lavoro di Cocolet che si libera in area di Hovhannesian e appoggia per il liberissimo Selva che appoggia in rete da due passi. Passano dieci minuti e Hoti raddoppia ben servito da Selva. La Juventina crea altre occasioni da rete, mentre la squadra di mister Marković soffre ed ha difficoltà ad uscire dalla propria metà campo.
Al 27' la prima azione pericolosa del Sant'Andrea San Vito con Martinelli che parte in contropiede, ma il suo diagonale si spegne sul fondo. Al 34' si infortuna Kerpan, sostituito dopo qualche minuto da Cuca. Poco dopo è Masserdotti ad impegnare Gregoris che blocca senza difficoltà. Nei minuti di recupero Selva elude l'intervento di Bobbini, ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta. L'ultimo sussulto è di Cocolet che spedisce fuori un bel diagonale.

Nel secondo tempo il copione non cambia con la Juventina che continua a macinare gioco e che al 58' trova il terzo gol con un'azione personale di Hoti che non lascia scampo a Baldassi. ll Sant'Andrea San Vito tenta di arginare le folate offensive biancorosse anche con qualche fallo tattico. Al 64' il signor Vriz della sezione di Tolmezzo grazia Bobbini dopo un bruttissimo fallo su Cuca a centrocampo. Solo un cartellino giallo per lui, ma lo stesso numero 5 a fine partita ammette che avrebbe meritato il rosso diretto. La partita diventa bruttina e viene spezzettata anche dai cambi (la Juventina effettuerà tutti quelli disponibili). Al 72' Masserdotti tira alto da buona posizione. Al 78' la Juve chiude la pratica con la rete di Celcer il cui tiro è sporcato da una deviazione di un difensore. Da segnalare ancora le occasioni di Lorenzet per gli ospiti e di Hoti per i biancorossi di casa. Nei minuti di recupero si fa notare De Cecco che con lucidità libera l'area su una pericolosa incursione di Martinelli.

Marino Marsic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/DSlXYw4.jpg

https://i.imgur.com/jny0gXV.jpg

https://i.imgur.com/5EwMvB8.jpg

https://i.imgur.com/SoQg6DW.jpg

https://i.imgur.com/t1I8vDi.jpg

https://i.imgur.com/xAVj8jS.jpg

https://i.imgur.com/JCAGwUg.jpg

https://i.imgur.com/40pUCGh.jpg

https://i.imgur.com/bDDx5aV.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,10858 secondi