Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TRIVIGNANO - Sinigaglia: finalmente avremo la rosa quasi completa

Il tecnico bianconero recupererà quattro giocatori per la sfida di domenica: "Kamar, Folla, D'Andrea e Scomparini dovrebbero essere a disposizione ed è una bellissima notizia. In queste partite abbiamo comunque fatto bene, contro squadre che faranno un campionato importante, schierando Juniores classe 2004 e 2005"

Il Trivignano procede a vele spiegate, con cinque punti collezionati nelle prime tre partite, nonostante le tante assenze importanti che l'hanno falcidiato. Quattro uomini saranno nuovamente agli ordini di mister Ermanno Sinigaglia a partire dal prossimo match ed il conto degli infortunati scenderà ad uno, con il brutto problema alla caviglia subìto da Graziano De Marco al quale facciamo gli auguri di pronta guarigione. Il tecnico è soddisfatto delle prove fornite dai suoi e non vede l'ora di avere l'imbarazzo nella scelta degli undici titolari per il match casalingo contro lo Strassoldo: "Il campionato sta procedendo come da programma, non ci sono state grandi sorprese negative, nè positive. Il percorso è duro da affrontare, perchè tra infortuni e qualche assenza abbiamo avuto qualche difficoltà iniziale, ora stiamo recuperando pezzi e la situazione sta migliorando. Kamar è stato fuori un mese, Giacomo Folla e Luca D'Andrea sono infortunati, come all'inizio anche Scomparini e domenica scorsa anche De Marco che ha subìto un grave infortunio alla caviglia e ne avrà per due o tre mesi. Dovrei recuperare tutti, tranne l'ultimo, per domenica e questa è una bellissima novità perchè non siamo mai riusciti a schierare una formazione completa. Abbiamo giocato contro squadre che faranno un bellissimo campionato e ci siamo anche comportati bene, facendo giocare in ogni partita Juniores classe 2004 e 2005. L'allenamento di ieri è andato molto bene, eravamo in diciotto ed è stato effettuato ad alta intensità grazie anche all'aiuto del preparatore Domenico Reale e Miriano Grop che mi accompagna da sette anni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17927 secondi