Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


NEW TEAM LIGNANO - Criscuolo: buone premesse, ma voliamo basso

Il tecnico gialloblu è soddisfatto della squadra, ma vuole tenere alta l'attenzione: "Abbiamo battuto il Sedico, che militerà nel campionato di Serie B, con il risultato di 4-1. Abbiamo ottimi giocatori come Bearzi, Jorge Sosa e Faustino Cobo che in C possono fare la differenza, ma i campionati si vincono alla fine. Dobbiamo pensare partita dopo partita"

La New Team Città di Lignano ha iniziato al meglio la preparazione alla Serie C1 di Calcio a 5. La prestigiosa vittoria contro il Sedico, squadra di categoria superiore, può far certamente entusiasmare ed i rientri di qualche atleta che non ha potuto svolgere gli allenamenti prestagionali, insieme ad un probabile nuovo arrivo straniero nel ruolo di pivot, non possono far altro che far migliorare la formazione gialloblu. Le buone premesse ci sono tutte ma, ovviamente, mister Beppe Criscuolo riporta subito tutti sugli attenti, facendo tornare alta l'attenzione in vista di un campionato comunque complicato e per nulla scontato: "Abbiamo fatto due settimane di preparazione e stiamo iniziando la terza. I ragazzi si sono allenati bene, abbiamo fatto due amichevoli una contro il Turriachese la settimana scorsa ed una contro il Sedico che milita nel campionato di Sarie B ed abbiamo battuto per 4-1. C'è da dire che non tutti sono riusciti a fare la preparazione perchè, essendo Lignano una località turistica, qualche ragazzo era ancora impegnato con il lavoro quindi ho potuto lavorare con una rosa un po' più ristretto. Sono contento di aver ritrovato Alan Bearzi che è un mio fedelissimo ed in C fa la differenza, oltre ai due spagnoli Jorge Sosa e Faustino Cobo, a Mario Solaja che prima di andare a vincere coppa e campionato con il Pordenone, avevo con me alla bassa futsal Latisana. Ci sono anche tanti profili interessanti di ragazzi che due anni facevano parte della rosa del Lignano giocavano negli Amatori, e sono sicuro ci daranno una grossa mano per fare un campionato importante, c'è bisogno dell'aiuto di tutta la ros. Il presidente Iermanno è entusiasta della squadra costruita ma dobbiamo star calmi, lavorare e pensare partita dopo partita perchè conosco bene il campionato di Serie C e può succedere di tutto, anche perchè ci sono avversari di tutto rispetto come Tarcento e Udinese. I campionati non si vincono ad inizio stagione, ma alla fine. Siamo una matricola ma garantiamo il massimo impegno e non ci tireremo indietro con nessuno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...









SERIE B - Friuli batte Veneto 4-0

Friuli - Veneto 4-0: cambiano le gerarchie anche nella seconda di campionato in serie B di calcio a 5 con un poker di vittorie delle formazioni regionali che mettono al tappeto ...leggi
17/10/2021





SERIE C - Un sabato di Coppa

Si torna a giocare anche in serie C regionale con la prima giornata di Coppa Italia "Memorial Stelio Martini". Squadre suddivise tramite sorteggio in 4 gironi composti cias...leggi
15/10/2021





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07420 secondi