Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Il Riviera ribalta e cattura il derby. Zenarola, mamma mia!

La squadra di Sant va due volte in svantaggio ma nella ripresa riesce ad avere la meglio sull'Arteniese. Il capitano sigla la rete del sorpasso con una prodezza balistica...

RIVIERA - ARTENIESE 4-2
Gol: 22' e 45' (rig.) Marcuzzi, 32' Biancotto, 50' e 75' Londero, 71' Zenarola.   

RIVIERA: Biasinutto, Nicolas Mauro, Conte (59' Temporal), Massimiliano Mauro, Zenarola, Canola, Andriulo (67' Sarritzu), Case (46' Andrea Rizzi), Londero (76' De Santis), Stornelli, Biancotto. A disposizione di Sandro Sant: Luca Rizzi, Steccati, Johan Perez Sosa, Lendaro, Martinuzzi.

ARTENIESE: Damiano De Monte, Foschia (38' Valent), Elvin Perez Sosa (87' Pontelli), Madotto, Boer, Amadio (53' Migotti), Marcuzzi, Vidotti (77' Forgiarini), Gerussi (59' Perez Danelon), Lestani, Marsilio. A disposizione di Ivan Veritti: Vadacca, Della Pietra, Sbuelz, Gabriel De Monte. 

ARBITRO: Gianmarco Lunazzi (Udine). 

NOTE - Ammoniti Andriulo, Canola, Elvin Perez Sosa, Vidotti, Marsilio e mister Veritti. 

Il Riviera ribalta nella ripresa la situazione, si aggiudica il derby sull'Arteniese per 4-2, coglie la seconda vittoria consecutiva e raggiunge in vetta alla classifica del girone B di Prima categoria le 4 reginette (Pagnacco, Rivolto, Sedegliano e Torreanese), chiaramente sfruttando il match in più fin qui disputato. 
Sul biliardo di Magnano le squadre di Sant e Veritti si affrontano con un certo timore; poi cominciano i fuochi artificiali, ed è Biancotto a costringere De Monte all'uscita disperata, ma efficace. Al 22' gli ospiti colpiscono: splendido cross di Elvin Perez ad innescare Vidotti, conclusione deviata da Marcuzzi a eludere l'intervento di Biasinutto
Al 30' De Monte si supera sul piazzato calciato da Andriulo. Al 32' i biancorossi impattano: Biancotto viene azionato probabilmente in fuorigioco e insacca, l'arbitro convalida la marcatura. Sono state più d'una, del resto, le decisioni del direttore di gara che non hanno convinto. 
In chiusura di tempo l'Arteniese torna di nuovo in vantaggio: Marsilio viene atterrato in area, Marcuzzi trasforma firmando la doppietta di giornata. 
Alla ripresa delle ostilità dopo il riposo il Riviera arpiona il 2-2: è Londero a chiudere una triangolazione battendo De Monte. Al 65' Biasinutto sale sugli scudi: il portierone riesce a intercettare il colpo di testa di Davide Marcuzzi
La svolta del derby giunge al 71' è vede capitan Zenarola indossare i panni del protagonista assoluto: la sua conclusione dai 20 metri si insacca nel "sette" e De Monte nulla può sull'autentica prodezza balistica del biancorosso. L'Arteniese prova a reagire, andando più volte vicina al 3-3, in particolare con Marsilio (conclusione sbagliata da buona posizione) e Marcuzzi (nuova incornata e nuova risposta super di Biasinutto), ma è il Riviera che chiude il match: Londero con un preciso pallonetto firma il 4-2, e la squadra di Sandro Sant può festeggiare un'affermazione arrivata rischiando grosso e ribaltando una partita che al termine del primo tempo pareva piuttosto compromessa. L'Arteniese? Veritti aveva preparato bene la gara, che i biancazzurri hanno compromesso non sfruttando a dovere alcune opportunità per chiudere l'incontro; anche a livello mentale e caratteriale, qualcosa è mancato oggi alla formazione ospite.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eccellenza B, il dopo Pro Cervignano - San Luigi, al volo le impressioni di Giorgio Tellini (presidente Pro Cervignano) e Gigi Sandrin (mister San Luigi)

Friuli in Gol Sabato

Listen to Friuli in Gol Sabato

Friuli in Gol Link diretto  da  15 anni tutto il calcio Dilettantistico, Giovanile e Amatoriale in Friuli Venezia Giulia ce lo racconta Franco Poiana sulle nostre frequenze tra ospiti competenti e pubblico appassionato!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






PROMO A - L'Ubf cambia lo staff tecnico

Rivoluzione all'Unione Basso Friuli: la dirigenza del club di Latisana, Pertegada e Ronchis ha deciso di sollevare dall'incarico lo staff tecnico della Prima squadra, ossia l'allenato...leggi
23/11/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09194 secondi