Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Sorridono le tre regionali

Maccan esce con il successo dall’ostico campo del Cornedo. Idem per il Palmanova con la sudata affermazione sul Giorgione. Pari in extremis dell’Udine City a Vazzola

Ottimo esordio in serie B nazionale per le formazioni regionali, vittorie infatti per il Maccan Prata che sbanca Cornedo per 4-1 e Palmanova che doma 2-1 il Giorgione, punto pesante quello ottenuto dall'Udine City, 3-3 a Vazzola con il Miti Vicinalis.

Copione rispettato per la corazzata Maccan che passa su un campo difficile come quello del Cornedo. Primo tempo autorevole dei ragazzi di Sbisà,  doppio vantaggio timbrato da Oudach e Zecchinello;  ad inizio ripresa Douglas mette nel sacco il tris. I vicentini non  ci stanno e caricano a testa bassa, il bomber Amoroso a 3' dalla fine riaccende la fiammella, spenta però dalla palombella del portiere Boin che infila la porta sguarnita locale a fil di sirena per l'1-4 finale.

Sudata quanto meritata l'affermazione del Palmanova in quello che potrebbe essere identificato come uno scontro diretto contro una possibile avversaria in ottica salvezza. Primo tempo chiuso avanti dagli amaranto con Kandic; raddoppio nella ripresa  di Sovdat, poi il forcing veneto che con Del Mestre dimezzano ma non riescono ad effettuare l'aggancio e così Labollita e soci possono festeggiare tre punti importanti.

Battaglia anche a Vazzola con rovesciamenti di fronte continui tra Miti Vicinalis e Udine City. Passano i locali con Genovese al 6', poi Ianesi al 12' e Kamencic al 14' mettono la freccia per l'1-2 di metà tempo. Cambia tutto nella ripresa, in un minuto il quarto di gioco drammatico per il City che subisce due reti in rapida successione per mano di Otero e Genovese, poi assalto finale premiato con  un'autorete in mischia locale che da un punto prezioso alla squadra di Pittini.

Sugli altri campi bella sfida tra Sedico e Luparense chiusasi anche qui sul 3-3, doppietta di Gonnella e Llanos per i padroni di casa mentre tra i "lupi" brilla la stella del sempreverde Guidolin (2 reti) e Cocchetto. Esordio amaro per il Calcio Padova battuto dall'Isola C5 in casa 1-3. Piak, Concato e Siviero firmano il blitz dei veronesi. Gran battaglia a Castelfranco dove Grangiorgione e Canottieri Belluno si dividono la posta con un pirotecnico 4-4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...





SERIE B - Friuli batte Veneto 4-0

Friuli - Veneto 4-0: cambiano le gerarchie anche nella seconda di campionato in serie B di calcio a 5 con un poker di vittorie delle formazioni regionali che mettono al tappeto ...leggi
17/10/2021

SERIE B - Maccan avanti tutta

MACCAN PRATA  - MITI VICINALIS  4 - 1Gol: 00’17’’ Laino, a 03’24’’ e 14’44’’ Štendler, a 11’15’’ Buriola; nella...leggi
16/10/2021

SERIE C - Un sabato di Coppa

Si torna a giocare anche in serie C regionale con la prima giornata di Coppa Italia "Memorial Stelio Martini". Squadre suddivise tramite sorteggio in 4 gironi composti cias...leggi
15/10/2021






UNDER 21 - Naonis e Manzano pronte a partire

Oltre alla serie B nazionale parte anche il campionato under 21 Veneto friulano. Anche qui 13 formazioni iscritte, folta rappresentanza veneta come consuetudine con 11 team al via, men...leggi
08/10/2021






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,20887 secondi