Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA FIGC - E' subito Deportivo. Andrea De Agostini, doppietta doc

La squadra di Barile si impone in maniera netta (4-0) sull'Inter San Sergio nell'esordio stagionale...

Al via la Coppa Regione amatori Figc e per la prima giornata si affrontano a Branco il Deportivo e l'Inter San Sergio. Molte defezioni in entrambe le compagini (per i padroni di casa tra i tanti out  Remo De Agostini, Simone Bruno, Concina, D'Andrea e Romanelli).
Pronti via e già al 4' padroni di casa in vantaggio. Fuga sulla destra di Virgolin che dal fondo mette in mezzo per Luca Mottes che insacca anticipando il diretto avversario. Esordio e subito gol per l'ex allenatore del Real Pulfero.
Mister Barile è costretto a due cambi per infortunio già al 25' (out prima Di Sopra e subito dopo Marchina). La partita prosegue con il predominio del Deportivo che però sciupa più di un'occasione mentre gli ospiti cercano qualche sortita in avanti ma senza impensierire Pajer e compagni.
Al 30' ospiti in 10 per la espulsione di Pauluzzi (sacrosanto il secondo giallo, più che dubbio il primo). La frazione termina senza ulteriori occasioni.

La ripresa è dominata dai padroni di casa che realizzano altre tre reti. Al 16' e al 23' doppietta per Andrea De Agostini (il primo su punizione dal limite, il secondo con un sinistro di precisione a tu per tu con il portiere ospite). Al 40' arriva il 4-0 definitivo con Laurencigh che realizza con un gran colpo di testa su cross dalla sinistra di Pilosio.
Al tirar delle somme può definirsi un esordio stagionale più che positivo quello del Deportivo, ritrovato già in buona condizione nel ritorno in campo dopo due anni di stop imposti dalla pandemia.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12658 secondi