Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


POGGIO - Cernic: Peruzzo, che sollievo nulla di grave

Il presidente è contento dello scampato pericolo per il suo calciatore: "L'interruzione della partita per facilitare l'intervento dell'ambulanza ci ha ovviamente destabilizzato, ma merito ai nostri avversari che hanno portato a casa la vittoria"

Il Poggio del patron Davide Cernic si lecca le ferite dopo la quarta sconfitta stagionale, l'ultima delle quali contro la Serenissima Pradamano in casa, con il risultato di 1-3. Nel post gara c'è stato comunque spazio al sollievo ed alla gioia grazie ad un proprio atleta, Luca Peruzzo, portato via dal campo in ambulanza nel corso del match che è anche stato interrotto, ma che non ha subìto un infortunio della gravità che ci si poteva aspettare. A comunicarcelo è lo stesso presidente, che ha anche commentato questo avvio difficile da parte dei suoi: "È un campionato complesso anche perchè siamo una squadra nuova e che l'anno scorso aveva intenzione di affrontare il campionato di Terza Categoria prima della pandemia. Abbiamo avuto tanti infortuni con diverse problematiche e stiamo cercando di cementare il gruppo".

INFORTUNIO PERUZZO - "Per fortuna il problema si è rivelato meno grave del previsto ma la squadra, dopo l'interruzione per facilitare l'intervento dell'ambulanza, ovviamente era ormai destabilizzata dall'accaduto. Merito comunque agli avversari che hanno portato a casa la vittoria. Per fortuna in serata ci è arrivata la bella notizia e lunedì la TAC ci ha dato la definitiva tranquillità".

FUTURO - "Ora c'è solo da lavorare sodo per dare ai nostri tifosi una prospettiva ben diversa da quella che si sta concretizzando in queste prime giornate".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08721 secondi