Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SAN GOTTARDO - Prima di tutto il sociale. E poi...

La storica società cittadina (100 anni nel 2027), partecipante alla Seconda Categoria, è ripartita con un nuovo “governo”. Il presidente Salonia: “Abbiamo 180 tesserati ed è bello vedere tanti bambini al campo. La prima squadra? Per questo campionato puntiamo a metà classifica. E tra qualche anno vogliamo giocarcela…”

Da tanto, troppo tempo, il San Gottardo non fa onore alla propria storia (nel 2027 saranno 100 anni di vita). Da giugno scorso, però, tira aria di svolta. Con un nuovo “governo” e un nuovo presidente, Salvatore Salonia. Il quale, da…preparatore dei portieri, si è ritrovato catapultato a numero uno della società. Che con la sua massima espressione partecipa, attualmente, al girone C di Seconda Categoria. E può godere di un impianto - gioiello (tribuna scoperta a parte…) come quello di Via Barcis.

“Le nostra ambizione è innanzitutto quella di fare del sociale - spiega Salonia - coinvolgendo genitori e bambini. Dalla macerie, in pochi mesi, siamo arrivati addirittura a 180 iscritti. La cosa più bella, però, sono i Primi Calci, dove scalpitano 30/35 ragazzini.”

In tutto, quante formazioni?
“Una di Allievi, due di Giovanissimi e altrettante di Esordienti: categorie nelle quali contiamo, più avanti, di iscriverci pure a livello regionale. Più altre tre di Pulcini, oltre a Primi Calci e Piccoli Amici".

La prima squadra, che dovrebbe fare traino, stenta in Seconda Categoria. Anche se non da oggi…
“Con l’apporto di mister Tuttino la stiamo costruendo un pò alla volta: per questo campionato l’obbiettivo è arrivare a metà classifica. Ma tra 4 - 5 anni ce la giochiamo e contiamo di raccogliere le nostre belle soddisfazioni. Perché il San Gottardo ha pure bisogno di rifarsi un’immagine".

Nel frattempo siete entrati a far parte dell’ Udinese Academy.
“Abbiamo sottoscritto un accordo triennale e ospitato l’ Udinese camp, evento che ci ha portato una pubblicità notevole.  E’ inoltre venuta in visita pure la prima squadra che, ogni qualvolta gioca in casa, sosteniamo con un centinaio di bambini, accompagnati allo stadio dai genitori. E’ una bella cosa, speriamo duri molto più di tre anni".

La compagine dirigenziale, invece?
“Non c’era nulla nemmeno a quel livello, ma siamo riusciti a mettere in piedi un bell’organigramma. Che comprende, al momento, circa una trentina di persone".

COLLABORATORI. Vice di Salonia è Antonio Di Monte. Ciro Pietropaolo, invece, il Direttore Sportivo, mentre Eugenio Plazzotta ricopre il ruolo di Segretario Generale. Michele Bucca è, infine, il Segretario Organizzativo.

PRESENTAZIONE. Mercoledi 20 ottobre prossimo, alle 17, in Via Barcis - previsto, tra gli altri, l’intervento dell’Assessore allo Sport del Comune di Udine, Antonio Falcone - il San Gottardo presenterà ufficialmente i suoi…gioielli. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/p7uqaz9.jpg

https://i.imgur.com/q5gGyyb.jpg

https://i.imgur.com/K58eMwx.jpg

https://i.imgur.com/cigtM7d.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17963 secondi