Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA FIGC - Pieris e San Luigi a segno, il Tre Stelle corsaro

Nella seconda giornata della fase a gironcini. Cedono di misura Udine United, Muglia e Inter San Sergio

UDINE UNITED RIZZI CORMOR - SAN LUIGI 3-4

Lorenzo Moscolin (attaccante del San Luigi): “La squadra ha fatto un’impresa o quasi, perché sui 25 in rosa c’erano gli undici titolari più un cambio. I nostri avversari sono passati in vantaggio, poi il nostro Cimmino ha trovato l’1-1. Nella ripresa abbiamo segnato con una doppietta di Manduca e con Emili. Sono state una buona gara e una bella vittoria, il gruppo ha fatto bene e alla lunga ha imposto il suo gioco. Sabato prossimo ce la giocheremo con il Pieris per il primo posto, abbiamo in serbo di rinforzare la squadra sul mercato tesserando alcuni elementi come ad esempio Piras, Bandel, PieriCovacic e magari qualcun altro”.

MUGLIA FORTITUDO-PIERIS 0-1

Walter Macor (centrocampista e capitano del Muglia Fortitudo): “Il risultato ci sta perché può capitare di perdere e perché il Pieris ha giocato un po’ meglio di noi. Noi avevamo diverse assenze e abbiamo cercato di fare il possibile. Aspettiamo il ritorno degli infortunati…”.

Cristofer Candotto (presidente del Pieris): “Bellissima vittoria degli Amatori Calcio Pieris in quel di Muggia. Partita dominata e l’1-0 sta stretto. Il Muglia si è dimostrato comunque un avversario ostico e ordinato in campo e ha rischiato tra l’altro di sbloccare la partita nel primo tempo con una splendida punizione del numero 10 Macor, deviata sulla traversa da un attento Piccolo. Poi al 30’ ci ha pensato Dell’Osso a portare in vantaggio il Pieris e da lì in poi la partita è stata a senso unico. Nel secondo tempo il nostro Altobelli ha visto infrangersi il 2-0 sulla traversa. Ora l’obiettivo è riuscire a passare il girone, magari come primi”.

INTER SAN SERGIO-UNIONE TRE STELLE 0-1

Flavio Mongardini (difensore dell’Inter San Sergio): “Partita buttata via, abbiamo fatto vedere buone cose per un’ora abbondante senza riuscire a finalizzare. Purtroppo sull’unica leggerezza, una palla persa fuori dall’area nostra, abbiamo preso il gol. Ci manca lucidità sotto-porta, ma dopotutto siamo una squadra quasi completamente rifatta e ci sta di avere delle difficoltà. Affrontiamo questa Coppa per sgrezzarci e amalgamarci, perché il campionato sarà lungo e non facile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











COPPA - I tre punti vanno al Pieris

Vittoria con un solo goal di scarto degli Amatori Pieris ma la prestazione è smisurata. La squadra di Santostefano (sostituito in panchina per questa giornata da Malaroda) ha in...leggi
18/10/2021








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11378 secondi