Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA - Esordio con pareggio per il Futsal Trieste

Fermato sul 3-3 un Manzano pigro e incapace di cambiare il ritmo partita. Nel finale salvataggio sulla linea di porta triestina, Fevereiro ad una passo dal gol successo

TRIESTE FUTSAL - MANZANO 3 – 3
Gol: pt 2' Pocetto (ts), 12' Teixeira (m) ; s.t. 3' Teixeira (m), 5' Costantini (m), 12' Pocecco (ts), 14' Renteria (ts)

TRIESTE FUTSAL: Milovanovic, Galante, Cardone, Zivkovic, Russo, Cattolico, Lizzul, Civale,Renteria, Pocecco, Mignorana, Severini.

MANZANO 1988: Cattarin, Colautti, Costantini,  El Atrassi, Hajib,  Fevereiro, Pizzella, Sofia, Stacco, Tancos, Cantoni. Allenatore: Salfa Pierangelo.

ARBITRI: Dean e Copetin sez. Basso Friuli  Ammoniti : Renteria (ts) e Collauti(m)


OPICINA - Si era chiuso anzitempo con pareggio per 3-3 a Lignano l'anno scorso la Coppa Italia e la stagione sportiva, si riapre con un altro pareggio sempre per 3-3 con un'altra matricola quale il Futsal Trieste l'annata gialloblù. Cambiano i protagonisti ma non cambia il canovaccio della gara che evidenzia, stavolta come allora, la manovra pigra a tratti indolente della squadra, incapace di cambiare il ritmo alla gara per rendere difficoltosa la difesa triestina che non suda neanche tanto a fermare sul nascere le iniziative dei seggiolai per gran parte della gara. Aggiungiamo poi un attacco non propriamente atomico ed una difesa che definire disattenta nella lettura delle situazioni e gli ingredienti per un pomeriggio non proprio incoraggiante ci sono tutti.
In avvio subito la prima bambola difensiva con pallone perso a centrocampo e Pocecco che salta troppo facilmente il diretto avversario per depositare nel sacco l'1-0 rosso alabardato. Manzano colpita a freddo non reagisce e rischia due minuti dopo di capitolare, salvata da Cattarin che devia in angolo; arriva poi qualche occasione per i gialloblu ma Milovanovic fa buona guardia su Pizzella e Tancos. La rete del pari con una conclusione da fuori di Teixeira al 12' che beffa il portiere avversario sul proprio palo. Lo stesso brasiliano ha sui piedi la palla del sorpasso un minuto dopo ma sfiora solamente il palo. Trieste ha poca benzina ma regge fino all'intervallo, importante per ricaricare le pile.

In avvio di ripresa Manzano prova ad alzare il ritmo e trova subito il break con un’azione insistita di Teixeira al 3' e Costantini al 5' per l'1-3 che pare indirizzare i tre punti verso Manzano; seggiolai in controllo che sprecano però con Tancos da due passi la rete del ko, lasciando in vita gli avversari che rientrano puntualmente in partita al 12' con Pocecco, ben appostato sul secondo palo in solitaria, sull'assist di Renteria. Lo stesso colombiano due minuti dopo infila la censurabile difesa manzanese in ripartenza per il 3-3. Manzano prova a rimettere il naso avanti ma stavolta tocca a Costantini sparare alto da due passi, si rischia il tracollo a meno 2' dalla fine col salvataggio di Teixeira dalle parti della linea, poi allo scadere punizione di Fevereiro con salvataggio sulla linea stavolta di un difensore triestino che congela il 3-3 finale. Festeggia Trieste per il buon esordio, medita Manzano in vista della gara col Naonis già da ultima spiaggia in chiave qualificazione di giovedì sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE B - Udine City, ancora un capolavoro

ISOLA C5 - UDINE CITY 2-5 Gol: 0:22 pt Fedrigo (I), 19:13 pt Chtioui (U), 0:25 st Sirok (U), 4:39 st Chtioui (U), 7:33 st Goranovic (U), 9:38 st Kamencic (U), 16:43 st Fedrigo (I)...leggi
04/12/2021











UNDER 21 - Naonis e Manzano, così non va

Momento negativo per le formazioni regionali partecipanti al campionato under 21, altre due sconfitte per Naonis e Manzano negli impegni dell'ultimo week-end. Terzo stop di fila per la squa...leggi
25/11/2021





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08279 secondi