Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMA A - San Quirino finalmente! Vigonovo e Bannia da applausi

Per i templari primo punto stagionale per il San Quirino. Virtus in fuga. Vallenoncello blitz in casa dei cugini dell’Union Rorai. Ceolini stoppa il Vivai Rauscedo

La quinta giornata regala emozioni, gol e sorprese. Partiamo dalla testa dove rimane solitario in vetta il Roveredo che travolge a domicilio il Maniago. Quattro i gol messi a segno con l’apertura delle danze di Pitton al 38’ del primo tempo, bissato allo scadere della sirena dei primi 45’ da Mazzacco. Nella seconda frazione Benedet e Cusin arrotondano il bottino, inframmezzati dal gol biancoverde di Di Tuoro.

Cade in maniera imprevista il Vivai Rauscedo, colpito a Ceolini dai gialloorossi di casa. De Marco e Della Gaspera griffano il match per i padroni di casa, mentre Rossi limita i danni per il 2-1 finale. A pochi kilometri da Ceolini piovono gol sul campo del Vigonovo, vincente per 4-3 contro il mai domo Bannia. Per i padroni di casa reti di Gaiarin, Ros, Benedetti e Liggieri, per i biancoazzurri ospiti centri di Lococciolo, Polzot e Marangon. Vigonovo miglior attacco del girone con 13 reti al pari del Calcio Aviano. Avianesi che straripano con la Reanese, imponendosi per 4-0 con due reti per tempo. Aprono le marcature Rover e Caldarelli, seguiti nei secondi 45’ da Romano e da uno sfortunato autogol dell’udinese Monino.

Vittoria risicata, ma di importanza capitale per l’Union Pasiano, colta sull’ostico Unione Smt, che veniva da due successi importanti consecutivi. Gol partita al 15’ della ripresa del rossoblù Haxhiraj. Colpo a sorpresa del Vallenoncello corsaro sul campo dell’Union Rorai. La vittoria dei ragazzi del capoluogo porta le firme di Vigani, Zucchiatti e Tawiah, mentre per i ragazzi guidati da Bizzarro è toccato a Moras e Tomi riempire il tabellino marcatori.

Senza gol la sfida sul rettangolo “Lupieri” di Pordenone, tra il Villanova e il San Quirino. Templari che sorridono al primo punto stagionale, arancioneri che brindano al primo punto interno dopo due sconfitte consecutive. Un gol di Bolgan, attaccante spesso bistrattato, risolve la sfida tra Azzanese e Sarone 1975. Tre punti che consentono alla truppa azzurra di aggregarsi al gruppetto delle prime inseguitrici della lepre al comando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...

















SECONDA B - Risolve Zanette

VALERIANO - BARBEANO 0-1Gol: 45' Zanette VALERIANO: Cecco, Bertoia, Foscato, Nonis Gianluca, Comisso (69' Furlan), Di Gleria, Cian, Nonis Renzo (46' Yod...leggi
27/11/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15157 secondi