Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA - Naonis, la final four è vicina. New Team, occhio alla Clark

Ai pordenonesi una vittoria aprirebbe le porte alla fase successiva. La squadra di Lignano attende gli ostici avversari diretti udinesi. Nessuna alternativa a vincere per la Futsal Udinese. Turriaco e Tarcento in cerca di rilancio

E' già tempo di verdetti per la Coppa Italia di Calcio a 5 "Memorial Stelio Martini", ad iniziare dalla sfida che apre stasera la seconda giornata sul parquet di Manzano dove i gialloblu di Salfa ricevono la visita della matricola terribile Naonis Pordenone. I neroverdi infatti nella gara d'apertura hanno steso a sorpresa una big quale la Futsal Udinese. Un successo garantirebbe a Bovolenta e soci l'accesso alla final four in programma a dicembre; sul fronte opposto invece Manzano, reduce dal mezzo passo falso con il Futsal Trieste, deve per forza di cose fare bottino pieno per continuare il percorso nella manifestazione.
Altra sfida delicata, domani sera, a Lignano con la corazzata New Team che vuole chiudere il discorso qualificazione ospitando la diretta avversaria Clark Udine. Con un rooster di prima classe coach Criscuolo dorme sonni tranquilli anche se l'avversario gialloverde è sempre una squadra da prendere con le molle. Si annuncia dunque una serata spettacolo con in palio tre punti fondamentali per entrambe le compagini.
Sabato il resto del programma con la Futsal Udinese che deve fare bottino pieno nel derby alla “Tomadini” contro l'Hemptagon. I bianconeri, digerito lo scivolone di Vallenoncello, non hanno alternative alla vittoria per arrivare poi eventualmente alla sfida clou contro l'Aquila Reale 2004 e giocarsi il pass in 60' di fuoco. Aquila Reale 2004 che, dopo l'esordio vincente con l'Hemptagon, prova a ripetersi con un'altra novizia quale il Futsal Trieste che ha bagnato l'esordio con un prezioso pareggio in rimonta col Manzano.
In cerca di rilancio invece il Tarcento dopo la battuta d'arresto con la New Team, i ragazzi di Jovic saranno a Grado in una sfida, quella con la Cronos, ampiamente alla portata. A chiudere il quadro il match tra Turriaco e Araba Fenice, sfida che si preannuncia equilibrata con i padroni di casa alla ricerca della vittoria per giocarsi poi la qualificazione nello scontro diretto con Tarcento tra sette giorni.

Programma:

giovedì 

ore 21.00: Manzano 1988   - Naonis Pordenone  ore 21 a Manzano

venerdì 

ore 20.45: New Team - Clark Udine a Lignano

sabato  

ore 16.00: Cronos - Futsal Tarcento   a Grado

ore 17.00: Aquila Reale 2004 - Futsal Trieste  a Cussignacco

ore 20.00: Hemptagon - Futsal Udinese alla palestra “Tomadini” Udine

ore 20.30: Turriaco - Araba Fenice a Gradisca d'Isonzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...










SERIE C - New Team campione d'inverno

Si laurea Campione d'Inverno con un turno d'anticipo la New Team Lignano che supera in volata per 6-4 una buona Araba Fenice in una gara molto avvincente e combattuta. Alla fine la differenza ...leggi
25/02/2022









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08157 secondi