Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 19 PN - ManiagoVajont, Falchi e Sanvitese più forti che mai

Le tre capolista hanno vinto e convinto negli scontri diretti con Fiume Bannia, Fontanafredda e Sacilese. Primo punto per lo Spilimbergo. Una Spal in crescita...

Sul vecchio campo di via Cellina il ManiagoVajont piazza la sesta vittoria in altrettante gare e conferma nello scontro al vertice con il Fiume Bannia il suo ruolo di capolista del girone A degli Under 19 di Pordenone. La vittoria è arrivata per 4-1 con reti di Gibilaro, Giovanni Roman, Selva e Sorini, mentre per gli ospiti a segno è andato Del Negro
Hanno rispettato il copione, inoltre, il Chions, che ha steso 4-0 l'Aviano (prova super per i gialloblù), e il Casarsa, pur con qualche incertezza su un Maniago in crescita: i gialloverdi si sono imposti 4-2, per i coltellinai Musto ha siglato una doppietta. 
Primo punto stagionale per lo Spilimbergo, che è stato capace di bloccare sull'1-1 la Virtus Roveredo: le reti del combattuto incontro sono state firmate da De Nobili per i padroni di casa e Gargiulo in favore dei mosaicisti.  

Nel girone B prova di forza della capolista Prata Falchi, che si è imposta addiritturaper 4-0 sul temibile Fontanafredda. Il Tamai è andato, dal canto suo, ha espugnare 2-4 il fortino del Real Castellana al termine di un match per nulla semplice per le Furie, che hanno chiuso la frazione iniziale avanti 3-2 con acuti di Allushi, Biasotto e Pescante, mentre nel corso della ripresa è stato Minighini a mettere al sicuro i 3 punti.   
Sono terminate 2-2 le restanti sfide, ossia un delicato Villanova - Vivai (per gli ospiti gol di Bargnesi e D'Agnolo), e Sedegliano - Torre. In quest'ultimo confronto azzurri a segno con Misson e Racca, mentre i viola hanno potuto contare sul fiuto del gol di Pivetta, autore di una doppietta. 

Nel raggruppamento C lo scontro di cartello ha premiato (3-1) la Sanvitese, che ha costretto alla resa la temibile Sacilese. Per i padroni di casa hanno colpito Tassan, Zecchin e Gervaso, per i biancorossi liventini Damore.
Ha vissuto un sabato complicato il Brian Lignano, che alla fine è riuscito però a venire a capo di un SaroneCaneva che, di questo passo, potrà togliersi delle soddisfazioni: i delfini si sono imposti in trasferta per 4-3.
Il sesto turno, infine, ha confermato il lievitare di Corva (3-0 alla Liventina San Odorico) e Spal Cordovado: i giallorossi hanno messo ko il Cavolano con un vivace 4-1 prodotto dalle segnature di Russolo, Yabre, Defend e Panfili. La Spal, insomma, c'è.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...




UNDER 19 - Ufficializzati i gironi regionali

Il Comitato regionale della Federcalcio ha ufficializzato le promosse alla fase regionale degli Under 19 e comunicato la composizione dei 4 gironi in cui sono state suddivise le 32 squadre. I gironi ricalcano quelli già...leggi
30/12/2021















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19236 secondi