Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOVANISSIMI - Il trofeo 2021 se lo aggiudica il Villa

Con pieni meriti gli arancione mettono in bacheca il secondo torneo di categoria superando in finale l’Arta con un poker mai in discussione. Premiato anche il San Pietro, vincitrice della prima manifestazione Under 15 di questa stagione

VILLA – ARTA TERME 4-0 (p.t. 3-0)
Gol: al 6′ Durante, al 19′ e al 21′ Cutaia; nella ripresa al 36′ Cutaia.

VILLA: Marzona, Adami, Zuliani, Dorigo, Zanier (34’st Nodale), Zorzi (20’st Damiani), Durante, Cimenti, Cutaia (40’st Nardon). Allenatore Francesco Adami.

ARTA TERME: Candoni, Specogna (27’st Di Vora), Paul, Caroli, Cozzi, Tarussio (22’pt Ortis), Gobbi (27’st Tommaso De Campo), Gabriele De Campo (1’st Englaro), Sandri. Allenatore Thomas Cocchetto.
ARBITRO: Alessandro Della Siega della Sez. di Tolmezzo. Assistenti: Samuele Marcato e Marco Mainardis sez. Tolmezzo).

NOTEAmmoniti: Dorigo, Durante, Cutaia e Cozzi. Espulso: Candoni al 30’st. 

VILLA SANTINA – Sul campo di casa, il Villa si è aggiudicato meritatamente il secondo Torneo Carnico Giovanissimi 2021. La formazione Under 15 del tandem Adami/Stoia ha avuto nettamente la meglio sulla compagine termale di mister Cocchetto, apparsa in giornata negativa e, soprattutto, rimasta scioccata dal grave infortunio occorso a Daniele Tarussio (si parla di frattura della tibia) nel corso della prima parte di gara.
Vantaggio degli arancione già al 6’ con Durante, raddoppio di Cutaia al 19’, fra le proteste dei termali per un presunto tocco di mano del numero nove del Villa, e terzo gol, che di fatto chiude la gara, ad opera dello stesso Cutaia al 21’ (con Tarussio fuori dal campo, e non ancora sostituito, per l’infortunio subito nel corso dell’azione del secondo gol).

Nel secondo tempo l’Arta ci prova, senza riuscire peraltro a riaccendere la gara, rimane in inferiorità numerica alla mezz’ora per l’espulsione (opportuna?) del portiere Candoni, e subisce, nel recupero, il gol in contropiede del triplettista Cutaia, che porta il risultato sul 4-0 finale.
Son seguite le premiazioni sul campo, presenti la Delegata tolmezzina della Federcalcio, Flavia Danelutti (con tutti i componenti della sua Delegazione), il Consigliere Regionale della Lnd Francesco Sciusco, l’Associazione Allenatori della Carnia, rappresentata dal suo presidente Fausto Barburini e da Raffaele Maisano, il presidente della Sezione AIA di Tolmezzo, Fabrizio Marchetti, e il vicesindaco di Villa Santina, Stefano Mecchia. Premiata anche la squadra del San Pietro, vincitrice del primo dei due Tornei Under 15 disputati in questa particolare stagione del “Carnico”.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

https://i.imgur.com/0SK9Sel.jpg

https://i.imgur.com/m2zBhpD.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/11/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08347 secondi