Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


LCFC OVER 40 - Il Billerio la ribalta e vola al turno successivo

Partita intensa mercoledì sera tra i manganesi e il Carnia United, uscito sconfitto nonostante meritasse il pareggio. Spaccaterra e Bernardinis lanciano i ragazzi di mister Londero

ASD Billerio avanti, Carnia United a casa. E’ questo il verdetto che il sintetico di Magnano in Riviera ha emesso mercoledì sera. Sotto il diluvio, le due squadre di Amatori Over 40 si sono scontrate per la Coppa Geretti.
A spuntarla sono stati i padroni di casa per 2-1, in quella che è stata una partita ricca di spunti e capovolgimenti di fronte.
Inizio prettamente carnico, con la squadra padrona del gioco che costringe i padroni di casa a rinculare sempre più, non riuscendo nemmeno più a uscire dalla propria metà campo. Sugli scudi del Carnia United, De Crignis e Petterim, che impegnano severamente l’attento portiere casalingo. Dopo quasi venti minuti di contenimento e sofferenza, provano a farsi vedere anche i ragazzi di mister Londero, bravi a chiamare in causa l’estremo difensore Nodale con Benedetti e Spaccaterra. Al 30’, ecco l’agognato vantaggio carnico: a firmarlo ci pensa De Crignis con un diagonale potente che piega le mani a De Jannon.  I padroni di casa, però, non si fanno abbattere e trovano il pareggio 10 minuti dopo con Spaccaterra, implacabile da calcio di punizione.

Nel secondo tempo, dopo un quarto d’ora, Bernardinis completa la rimonta per il Billerio, regalando così un finale di gara entusiasmante. Il Carnia United attacca ripetutamente alla ricerca quantomeno del pari, ma la difesa magnanese è in stato di grazia e respinge ogni tentativo. A 5 minuti dal triplice fischio, il Billerio fallisce il colpo del k.o. con Menis che calcia sul palo un cioccolatino del mattatore Spaccaterra. Tuttavia il risultato non cambia: i ragazzi di mister Londero festeggiano così il passaggio del turno battendo i carnici che probabilmente avrebbero meritato qualcosa di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15763 secondi