Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Diana Group Pordenone avanti tutta

I ramarri superano per 5-1 la Canottieri Belluno, conquistando la quarta vittoria consecutiva

PORDENONE C5 - CANOTTIERI BELLUNO 5-1 (pt 2 -0)
Gol: 1° tempo: 2-0 - 8'32'' Grzelj (P) e 17'13'' Finato (P). 2° tempo: 3-1 - 1'35'' Grigolon (P), 12'36'' Vindis (P), 13'57'' Grigolon (P) e 16'53'' Normanno (C

PORDENONE C5: Vascello 1 (vice-capitano), Grzelj 6, Bortolin 7, Ziberi 8, Giordani 10, Finato 13 (capitano), Grigolon 14, Zoccolan 16, Cigana 18, Vindiš 19, Paties 22 e Klinc 23. All. Hrvatin.

CANOTTIERI BELLUNO: Savi 5, Reolon 6, Nessenzia 7, Dal Farra 8, De Battista 10, Mazocco 11, Dalla Libera 12, Dall'O' 14, Normanno 15, Salvador 17, Bardini 20 e Bortolini 22. All. Bortolini.

ARBITRI: Coviello (Pisa) e Schirone (Barletta). Cronometrista: Copat (Pordenone)

NOTE - Ammoniti: Mazocco (C), Dal Farra (C) e Bortolini (C).

Il Diana Group Pordenone domina la Canottieri Belluno: i neroverdi si impongono con un netto 5-1 davanti al proprio pubblico del Pala Flora .Avvio deciso dei ramarri, subito a pressare nella metà campo ospite; solo al 3' la Canottieri trova respiro e bussa alla porta di Vascello con Mazocco. Ma è sempre il Pordenone a mantenere le redini del gioco ed all'8'32'' confeziona la rete del vantaggio con Grzelj che ha la meglio su Dalla Libera dal limite area: primo sigillo stagionale per lo sloveno classe '82.
Il goal dà nuova vita alla partita con i bellunesi che provano ad alzare la testa, trovando comunque un Pordenone ben disposto in campo. Sul fondo finiscono le incursioni di Reolon e Dal Farra, mentre dall'altra parte sono Klinc e Finato a cercare il raddoppio, trovando tuttavia solo un attento Dalla Libera.
A 5' dal termine ancora Mazocco guida i suoi dalle parti di Vascello, ma è la formazione di casa a trovare la rete due minuti più tardi con una botta di Finato (anche per lui la prima firma stagionale), su assist di Bortolin, che si infila sotto l'incrocio, spiazzando il portiere ospite e portando i suoi all'intervallo sul 2-0.

Nella ripresa, all'1'35'' allunga le distanze Grigolon, che si gira bene in area su assist direttamente da rimessa laterale, infilando il pallone sotto a Dalla Libera, che non trattiene.
Al 4' Reolon prova a far rientrare in partita i compagni, approfittando di una disattenzione dei neroverdi, ma a metterci una pezza ci pensa Vascello. Le occasioni per allungare ulteriormente il divario non mancano al Pordenone, come al 7' con Finato, mentre col passare dei minuti gli ospiti continuano ad impattare a più riprese su un insuperabile Vascello: ci provano Reolon e Nessenzia, i cui sforzi sfumano sui pugni del numero uno di casa.
Ed è proprio da Vascello che parte anche il lancio lungo che Vindis aggancia ed appoggia a rete per il momentaneo 4-0 al 12'36''. Parziale che dura solo un minuto perché ci pensa Grigolon ad allungare ulteriormente sul 5-0.
Nel finale di gara, c'è spazio nel Pordenone anche per Paties tra i pali, così come per Zoccolan, Cigana e Giordani. A 3' dal termine accorcia per la Cannottieri l'argentino Normanno, che ha la meglio proprio sul giovane Paties.
Partita comunque ormai chiusa, non resta che attendere il triplice fischio per annotare il quarto successo di fila dei ramarri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...















SERIE B - Il Maccan si regala Imamovic

La società Maccan Prata Calcio a 5 ha confermato ufficialmente le indiscrezioni delle scorse ore, annunciando l’arrivo nella rosa della prima squadra di Almir Ima...leggi
16/12/2021




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19034 secondi