Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UNDER 14 - Juventina decimata dalle assenze fa quel che può

Non c'è storia nel recupero contro lo Zarja/Breg che affonda fin troppo i colpi nei giovani biancorossi. Elogio al portiere Gozey nonostante i tanti gol subiti

JUVENTINA - ZARJA  0-13 (0-6)
Goli: Canziani 4, Clementini 3, Proietti 2, Cappellini 2, Possega, Špoljarič,

JUVENTINA: Samuel Bellimunti, Dario Spano, Ilja Macovez, Alex Demarchi, Samuel Secchi, Francesco Butini, Gabriel Demarchi, Aymen Meskine, Beatrice Palo (30’ st Gaia Cocianni), Imad Sadiki, Nail Mabeel Gozey. All. Daniele Spano.

ZARJA BREG: Miguel Škabar (1' st Patrick Coda) , Simone Cusmich (15' st Manuel Leghissa), Jaš Gregori, Aaron Bak, Žiga Conestabo, Gabriele Proietti (15' st Carlo Steno Suligoi), Ivan Michael Possega (6' st Alexander Clementini), Gaj Špoljarič, Emanuele Cappellini, Alen Canziani, Matjaž Stopar. All. Ljubiša Kocić.

SANT'ANDREA - Tutto facile per lo Zarja/Breg contro una Juventina decimata dal covid e orfana anche dell'allenatore Antonino Secchi, sostituito in panchina da Daniele Spano. Fin dall'inizio la compagine allenata da Ljubiša Kocić (papà di Marko, attaccante della Terenziana Staranzano, e di Milan che milita in Romania tra i professionisti del Chindia Tarnoviste) ha fatto capire che non ci sarebbe stata storia contro i volenterosi biancorossi di Sant'Andrea. Tra i marcatori si sono distini Canziani, autore di quattro reti, Clementini con tre realizzazioni, Proietti e Cappellini con due. Tra i padroni di casa, nonostante i 13 gol subìti, un elogio al portiere Gozey. I rossoblù di Basovizza, che quest'anno hanno unito le forze con il Breg di Dolina e giocano con il nome Zarja/Breg, hanno fatto valere la propria esperienza con un gioco fluido e manovre di buon livello. Alla fine del match mister Kocić ha espresso la propria soddisfazione, oltre che per il risultato, anche per l'impegno che i ragazzi dimostrano durante gli allenamenti.

Marimo  Marsic

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/tEzCfpb.jpg

https://i.imgur.com/M6m2Tbj.jpg

https://i.imgur.com/NvyN0Kd.jpg

https://i.imgur.com/wucEr9x.jpg

https://i.imgur.com/kNXwpeK.jpg

https://i.imgur.com/wqCQ9wY.jpg

https://i.imgur.com/E4lS873.jpg

https://i.imgur.com/smhKQ5Q.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06718 secondi