Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE C - La Clark finisce la benzina, il Tarcento si scatena

Gara dai due volti a Cussignacco: per oltre un tempo la formazione di Tirindelli mette in difficoltà gli ospiti che, sotto 3-1, poi cambiano marcia, dominando l'ultimo terzo di contesa

CLARK  - TARCENTO FUTSAL  3-6
Gol: 1' pt Collevati, 2' pt Calderone, 7' pt Pacarizi, 7' st Calderone, 13' st Collevati, 16' st  Kikelj, 19' st Collevati, 27' st Collevati, 28' st Job.

CLARK: Aquilino, Secic, Besic, Calderone, Chiabai, Miljkovic, Aziz, Gashi, Pacarizi.  Allenatore: Tirindelli.

TARCENTO F.: Cantoni, Cussigh, Scarbolo, Jovic, Fabro, Collevati, Iob, Kikelj, Vanin, Laharnar.  Allenatore: Jovic.

ARBITRI: Di Giusto (sez. di Tolmezzo), Tranchina (sez. di Udine).   

NOTE - Ammoniti: Pacarizi, Miljcovic. Tiri liberi: 0/0-0/0

Cussignacco. Sul green di Via Padova va in scena la seconda giornata del campionato calcio a 5 della Serie C, girone Unico. Si sfidano  la Clark ed il Tarcento, compagini che hanno il chiaro intento di puntare in alto. Sfida dunque di livello laddove le squadre, vogliose di ben figurare, lotteranno strenuamente per la conquista dei tre punti in palio. Mister Tirindelli fa debuttare il neo acquisto Pacarizi del quale si dice un gran bene, tenuto conto dei suoi importanti trascorsi calcistici.

LA CRONACA - Subito al 1' vantaggio Tarcento con Collevati che riceve dal vertice sinistro e fredda Aquilino con una staffilata a mezz'altezza. Un minuto dopo pareggio Clark per merito di Calderone che, servito a puntino da Aziz, si incunea in area e buca la rete con un tiro preciso che si infila nell'angolo basso.
Insistono i gialloverdi che vanno in vantaggio con Pacarizi al 7': riceve l'imbeccata di Besic, scatta in modo repentino e gonfia la rete di piatto nell'angolo opposto.
Fase di gioco con la supremazia dei padroni di casa che con pregevoli fraseggi mettono in difficoltà la retroguardia tarcentina. Al 12' ottimo scambio Aziz-Besic a servire l'accorrente Calderone che, tutto solo, spara su Di Giusto in uscita. Al 15' Aziz s'invola lungo l'out sinistro, ma conclude sopra la traversa. Siamo al 20' e ancora Aziz si libera bene e conclude forte ma il portiere sventa in angolo. 21': ancora dialogo pregevole Besic, Aziz e palla a Pacarizi ma la difesa respinge. Finale del primo tempo con i bianconeri che si liberano dal pressing avversario e al 22' Kikelj riceve da Job e cannoneggia ma Aquilino para. Siamo al 27', ancora Tarcento con Iob che raccoglie palla e lascia partire un bolide che Aquilino intercetta. Ultimi due minuti che vedono i bianconeri in attacco sempre con Iob che si rende pericoloso, Aquilino che fa buona guardia e devia in angolo. Poi è Kikelj a provarci ma la difesa di casa respinge.

Seconda frazione di gioco con i tarcentini che partono decisi attacco. Al 1' Collevati serve Iob che mette alto. Un minuto dopo è Vanin che raccoglie dai 20 metri e lascia partire un bolide al volo che Aquilino devia in corner. Ancora Tarcento che fa il gioco con Collevati che al 4' serve Iob che si libera bene ma la conclusione sfiora il palo. Ancora Vanin al 6' che intercetta dai 10 metri e tira forte e preciso ma Aquilino si oppone con prontezza. Poi parte in contropiede la Clark e mette a segno il 3-1 con un doppio scambio Aziz-Besic finalizzato in tap-in da Calderone.
E' veemente la risposta del Tarcento che riduce le distanze al 13' quando Collevati raccoglie il pallone e con forte rasoterra centra il bersaglio. Non paghi i bianconeri si danno da fare alzando il baricentro e pressando a dovere una Clark che sembra stanca e a corto di fiato; pareggia Kikelj al 16' il quale, spalle alla porta, di tacco trafigge il portiere.
Ancora Tarcento in attacco al 18' con Collevati che non si fa pregare e spara deciso; Aquilino attento si salva in corner. Vantaggio dei bianconeri al 19' con il goleador Collevati che prende palla al limite e spara un un missile terra-aria che sorprende il portiere proteso in tuffo. Clark ancora in difficoltà, che non sa districarsi e non riesce a gestire bene il pallone. Gol dei tarcentini al 27' ad opera di Collevati che dal limite buca le mani al portiere di casa. 
Finale di gara con i padroni di casa in balia degli avversari che riescono ancora a colpire al 29' con Iob: approfitta del portiere uscito dalla sua metà campo, intento a fare il quinto uomo e dai 30 metri non perdona. Si impone così il Tarcento per 6-3, confermando il suo potenziale. 


I COMMENTI - "La gara è stata combattuta e per noi sono buoni i tre punti - esordisce mister Jovic -. Abbiamo vinto sfruttando alcune difficoltà degli avversari specie nel secondo tempo. Dunque è una partita vinta contro una diretta concorrente. Puntiamo in alto e per riuscirci dovremo continuare a lavorare sodo".  

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/xWUKT1x.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...
















UDINE CITY - La carica dei... 54

Sono 54: educati, simpatici ed entusiasti. Sono i ragazzini della Scuola calcio dell’Udine City, che hanno festeggiato ieri sera - nel totale rispetto delle ...leggi
24/12/2021



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14824 secondi