Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SERIE C - Tarcento e Futsal Udinese, punti pesanti

I collinari e la New Team viaggiano a punteggio pieno. Superate Clark e Futsal Trieste in trasferta. Pronto riscatto per Naonis e Futsal Udinese. Pari rocambolesco a Gradisca

Sarà un duello tra Tarcento e New Team Lignano per la conquista del titolo regionale di calcio a 5?  A quanto pare dopo due giornate gli indizi portano a questa prospettiva anche se il campionato è tutto da giocare e molto equilibrato nei risultati. 

Grande prova di forza del Tarcento sul campo minato di una Clark che, al pari dei collinari, punta alla promozione in serie B, ma ai gialloverdi manca ancora qualcosa, leggasi cambi, per pensare di arrivare in fondo. Il match odierno è la cartina tornasole per il team di Tirindelli che domina per un tempo e spiccioli per poi rimanere in riserva di ossigeno e venire asfaltata con un perentorio 0-5 in 15' dalla squadra del presidente Faleschini. Che ha avuto in Michele Collevati, 4 reti, il vero leader e trascinatore assieme ai centri di Iob e Kikelj, mentre per i padroni di casa l'illusione della vittoria era stata data dalla doppietta di Calderone e dal centro di Pacarizi, il nuovo talento scovato da Tirindelli in Kosovo.
A punteggio pieno, come dicevamo in apertura, resta anche la New Team Lignano che ad Opicina non suda più di tanto per spremere la Futsal Trieste con tripletta di Alvarito, doppiette per Cobo e Bearzi per la squadra di mister Criscuolo.

Pronto riscatto per Naonis e Futsal Udinese dopo il passo falso d'avvio stagione, i neroverdi di Bovolenta mettono sotto l'Hemptagon, che resta ancora al palo, per 5-1 con doppietta di Measso e centri di Baldo, Dolfo e Omerovic, mentre i bianconeri di Della Negra escono con tre punti pesanti dalla tana della coriacea Araba Fenice. Doppietta di Zanuttini e gol di Mattiola per gli udinesi ai quali ha risposto solo Ena per i locali. Pareggio emozionante in quel di Gradisca d'Isonzo tra il Turriaco e l'Aquila Reale 2004, botta e risposta nel primo tempo tra Castiello e Imeri; gara in altalena nella ripresa fino al 3-3 finale con altri due centri dell'inossidabile bomber Castiello a cui replica Zefi e Cirkovic, fissando la divisione della posta. Nell'anticipo di giovedì vittoria del Manzano 1988 per 5-2 a spese della Cronos Grado, ospiti avanti con D'Oriano rimontati e sorpassati nel finale del primo tempo da Pizzella, Costantini e Fevereiro. Nella ripresa Grado mette paura ai seggiolai ancora con D'Oriano, ma Costantini e Pizzella mettono la parola fine alla gara. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...












SERIE C - Partono forte Tarcento e Clark

Partono forte Tarcento e Clark Udine, nella prima giornata del campionato regionale di serie C1 di calcio a 5, superando negli scontri diretti rispettivamente Naonis e Futsal Udinese....leggi
07/11/2021


IL LUTTO - E' mancato Alessio Fedrigo

Lutto nel mondo del calcio a 5 regionale, nella serata di lunedì è mancato Alessio Fedrigo, storico dirigente per molti anni del Maniago e poi della New Team e del ...leggi
25/10/2021



SERIE C - Un sabato di Coppa

Si torna a giocare anche in serie C regionale con la prima giornata di Coppa Italia "Memorial Stelio Martini". Squadre suddivise tramite sorteggio in 4 gironi composti cias...leggi
15/10/2021


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14567 secondi