Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC SENATORI - Giocate due gare su cinque. Comanda la Sangiorgina

re incontri rinviati che si disputeranno successivamente. Il 25 novembre Portover – Cordignano, a fine gennaio Farra – La Botte. A Pozzuolo vince l’attuale capoclassifica allungando nella ripresa. Occhiali al “Bepi Rigo”

 

La seconda giornata del girone unico della categoria Senatori “Over 48” della Lcfc è quasi tutta un rinvio di gare. Tre incontri sui cinque di calendario sono stati posticipati. Al prossimo 25 novembre PortoverCordignano, al 29 gennaio dell’anno venturo FarraVG La Botte e a data da destinarsi quello fra Da Nando e Amasanda.
Si è giocato regolarmente a Sammardenchia fra Pozzuolo e Sangiorgina con la vittoria degli ospiti per 3-1. Primo tempo equilibrato, padroni di casa in vantaggio con Picco a cui risponde Muser che conclude a rete dopo uno scambio con un compagno e fa 1-1 all’intervallo. Diverse sostituzioni caratterizzano il secondo tempo con la Sangiorgina più intraprendente ed è ancora Muser a prendersi gli onori della cronaca ribaltando il parziale con un tiro da fuori area, Allunga poi sul 3-1 De Toni, il quale realizza sfruttando le sue caratteristiche: finta a contro finta e avversario buggerato, entra in area e gonfia la rete. Nel finale il Pozzuolo va vicino al gol ma alla fine il punteggio non cambia più.
Partita sostanzialmente equilibrata quella andata in scena al “Bepi Rigo” di Udine tra Virtus & Old Friends e Passons terminata con il risultato ad occhiali. Pari anche nei cartellini, uno per parte.
La classifica vede al comando la Sangiorgina con 3 punti, seguita da un terzetto formato da V&O Friends, Pozzuolo e Amasanda, quest’ultima ovviamente con una gara in meno.      

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14411 secondi