Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN - Casarsa, fortino inespugnabile. L'Audax s'arrende

La squadra di mister Cinel ha messo in luce l’ennesima prova di forza e cuore nonostante molte assenze. La differenza la fanno i nuovi arrivati. Doppietta per Bartle, eurogol di Lazzaretto

L'ampia e valida rosa del Casarsa a disposizione di mister Cinel ha permesso di disputare la gara casalinga contro l’Audax, vinta 4-1, nonostante le numerose assenze. Sono infatti proprio i nuovi arrivati ad essere protagonisti della partita valida per il girone C.
Il primo gol arriva sugli sviluppi di un cross al bacio di Andrea Ancona calibrato sulla testa di Kevin Bartle, il quale non sbaglia e insacca sul primo palo. A 5 minuti dal primo gol arriva l'episodio che cambia la partita, rilancio del difensore dell'Audax, ma un immenso Alessandro Lazzaretto, prima anticipa l'attaccante rubandogli palla, poi prova uno dei suoi colpi preferiti, tiro al volo ad incrociare sulla trequarti campo che si insacca sotto il sette. Apoteosi per Lazzaretto ed eurogol. L'Audax poi accorcia le distanze sugli sviluppi di un tap-in dinanzi alla rete.
Nella ripresa la partita ha un unico senso di marcia, Casarsa all'attacco e l'Audax sugli scudi ma la difesa avversaria non può nulla contro un ispirato Kevin Barte che firma la sua prima doppietta stagionale in campionato dopo aver saltato tutta la difesa. Per concludere prima gioia annuale anche per Elia Di Bella che insacca da distanza ravvicinata dopo un bel tiro del solito Fabio Trevisan, il quale manca l'appuntamento col gol anche questa settimana. L'assonanza Dibe/Pibe non è casuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...







CSI - Brugnera, Bertagna salva il pareggio

A Maron di Brugnera sabato si sono confrontate le uniche due squadre che lo scorso anno erano riuscite a disputare una partita del campionato CSI prima del blocco, Brugnera e Villotta....leggi
22/11/2021












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08692 secondi