Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC OVER B - Over Gunners corsari a casa dei Warriors

Match ricco di emozioni, finisce 2-3.. Rinviate le gare di cartello Ziracco-Gjanes e Over D&G-Cerneglons

Altro weekend di gare per i campionati Lcfc Over 38. Nel girone B si è disputata ufficialmente la terza giornata, anche se, tra rinvii e recuperi, ora tutte le squadre hanno giocato due gare a testa.
Sono stati posticipati, infatti, il big match Ziracco-Gjanes (entrambe in vetta a quota 4) e la partita tra Over D&G e Cerneglons, che andrà in scena il 12 dicembre.

Turno abbastanza scarno, dunque, con una sola gara, ma che gara: Warriors e Over Gunners hanno dato vita a una sfida ricca di gol ed emozioni, come certifica il 2-3 finale. Sul perfetto manto di Laipacco, sotto la direzione del sempreverde Silvano Della Pietra, il match è iniziato sotto un sostanziale equilibrio: più tecnici i locali, più fisici gli ospiti. Le prime brutte notizie sono per i Gunners, costretti a sostituire già dopo pochi minuti gli infortunati Borgobello e Petri, il capitano. Una giocata di Sclauzilli stappa la contesa, con il bomber che si guadagna e poi trasforma magistralmente un calcio di rigore. La reazione rabbiosa degli ospiti sfocia nel pareggio di Qualizza, imbeccato in verticale e freddo al momento di firmare l’1-1. Warriors ancora avanti con un altro colpo da maestro dell’eterno Louhenapessy, che dai 25 metri, su punizione, disegna una parabola perfetta che manda i suoi a riposo sul 2-1. Il secondo tempo si apre sugli stessi alti ritmi del primo. Davide Fabbro, neoacquisto dei Gunners, riesce a pareggiare prima che Romiti, con uno stacco perentorio su cross da corner, completi la rimonta per gli ospiti. I Warriors non ci stanno e tentano di agguantare quantomeno il pareggio, ma il portiere Ioio è impenetrabile, aiutando i suoi a centrare la prima vittoria stagionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08251 secondi