Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA E - Nel freddo "Morigi" la Manzanese si scalda con il Buttrio

Il recupero vittorioso della 2ª giornata proietta gli "orange" al quinto posto. Un rigore alla mezzora, poi il raddoppio e anche una traversa all'epilogo. Brusini evita l'imbarcata ai viola. Gigliotti: «La strada è lunga»

MANZANESE - BUTTRIO 2-0
Gol: Monorchio al 29' (rig.), Quaino all’89’  

MANZANESE: Buiatti, Tulissi, Bouchlas (Cossa dall’84’), Grion, Monorchio (Pecile dal 70’), Quaino, Ciriaco, Stefano Furlani (Floreani dal 62’), Toderas, Cerma (Baldassi dal 79’), Comin. A disposizione: Barone, Guadagna, Buzzinelli, Enrico Furlani, D’Orlandi. All.: Filippo Piasentin

BUTTRIO: Brusini, Linternone, Potenza, Venica, Pittioni, Murati, Ndour (Giugliano dal 46’), Balestra, Civic, Abdurahmanovic (Valenti dal 70’), Ogjaj (Osadolor dall’84’). A disposizione: Cecchini, Bolzan, Dia, Berton. All. Marco Masiero

ARBITRO: Enrico Piva sez. Udine

NOTE - Ammoniti: Bouchlas, Toderas, Ndour, Balestra. Angoli: 2-5. Recupero: 1'- 4'. Spettatori: 70 circa

MANZANO - Il recupero della seconda giornata di campionato doveva essere un bel derby tra Manzanese e Buttrio, ma una serata molto fredda le ruba tutta la magia! Anche il gioco ne risente e la gara fatica a decollare, ma la Manzanese riesce a farla sua ed a proseguire nel suo percorso di crescita.
L’avvio dell’incontro vede una Manzanese poco brillante ed un Buttrio attendista, il gioco si sviluppa prevalentemente sulla metà campo senza azioni di rilievo. Al 14’ il primo cenno di cronaca con il Buttrio che si rende pericoloso in area manzanese, qualche batti e ribatti poi l’azione viene fermata per off side. Al 27’ la prima vera sortita offensiva orange vede protagonista Cerma che si invola sulla destra, raggiunge il fondo crossando al centro, il pallone viene intercettato da un difensore con un braccio troppo largo ed il direttore di gara decreta il calcio di rigore: Monorchio si incarica della battuta e realizza con un rasoterra a fil di palo. Passata in vantaggio alla prima occasione la Manzanese spinge ancora, al 34’ si rende pericolosa con Cerma, servito sulla destra da Toderas, conclusione sul primo palo che Brusini sventa in angolo con i piedi. Al 40’ punizione dal limite per la Manzanese dopo l’atterramento di Bouchlas, posizione pericolosa, non altrettanto l’esecuzione di Quaino che si perde sul fondo.

Più brillante la squadra di casa nel secondo tempo che sfiora il raddoppio già nel primo giro di lancette, Cerma dalla sinistra serve Comin al centro, conclusione potente, bravissimo Brusini a respingere! Manzanese nuovamente pericolosa al 63’ con il colpo di testa di Tulissi, al 65’ ci prova Cossa dalla destra senza inquadrare la porta. Prova a rispondere il Buttrio nella fase centrale della frazione guadagnando una interessante punizione dal limite al 76’, Giugliano si incarica della battuta ma il pallone s'infrange sulla barriera. Ritorna a premere la Manzanese con una duplice occasione all’80’, prima l’assist di Quaino pennellato sulla testa di Bouchlas sul secondo palo, fuori di un nulla, pochi secondi dopo un pallonetto di Baldassi che esce a fil di montante quando tutti si aspettavano il gonfiarsi della rete. All’87’ Pecile per Quaino che scaglia un fendente sotto la traversa, bravissimo Brusini ad alzarla! Una occasione per il Buttrio all’88' ma Giugliano svirgola il pallone al limite dell’area piccola. All’89’ il raddoppio manzanese con una palla deliziosa di Pecile a liberare Quaino che la deve solo spingere. Nel finale orange vicino al terzo gol con la traversa di Pecile su pregevole assist di Cossa dalla destra.

Qualche battuta del Direttore Sportivo manzanese Francesco Gigliotti: «Siamo contenti del risultato di questa sera, sono 3 punti che ci proiettano al 5° posto della classifica. La strada è lunga ma lavoriamo giorno dopo giorno per migliorarci e provare a rosicchiare qualche punto all’Isontina».

Mario Pretto

MANZANESE - Piasentin: "Siamo contenti, vincere aiuta a vincere" Leggi tutto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/OnMuGEW.jpg

https://i.imgur.com/wnT8ZWZ.jpg

https://i.imgur.com/F3Zc4H2.jpg

https://i.imgur.com/I3XVWoS.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12669 secondi