Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - Trappole per le big. A Sedegliano il match più atteso

Giocheranno in trasferta la capolista Teor e Torreanese, Aurora e Basiliano. Gonars - Arteniese e Rivignano - Mereto da brividi. Sabato il Pagnacco attende al varco il Colloredo

Si riparte con l'anticipo Pagnacco - Colloredo nel girone B di Prima categoria che affronta l'undicesima giornata con il Teor nuova capolista. Teor che sarà di scena a Magnano in Riviera e dovrà subito dimostrare di non soffrire di vertigini. Anche perché le inseguitrici più vicine, Sedegliano e Rivolto, saranno attese dal confronto diretto, rivelatore della solidità di entrambe le formazioni, non attese almeno all'inizio a disputare un campionato di vertice. 

Saranno attese da trasferte piene di insidie altre compagini che puntano in alto: la Torreanese a Godia, il Basiliano a San Vito di Fagagna e l'Aurora a Ragogna. Può sicuramente scapparci qualche sorpresa.
Sono match diretti con vista sulla salvezza, infine, Gonars - Arteniese (dalle ore 15) e, soprattutto, Rivignano - Mereto: i nerazzurri sono reduci dal blitz di Basiliano, i neroverdi cercano ancora il modo di uscire da una crisi che li ha spinti in fondo alla classifica. 

Sabato, ore 15.30

PAGNACCO - COLLOREDO 
Matteo Esposito (Trieste)

Domenica, ore 14.30

GONARS - ARTENIESE (ore 15)
Jessica Mecchia (Tolmezzo)

DIANA - BASILIANO
Emanuele Cecchia (Tolmezzo)

FULGOR - TORREANESE
Elvis Poletto (Pordenone)

RAGOGNA - AURORA BUONACQUISTO
Federico Calò (Udine)

RIVIERA - TEOR
Maichol Perazzolo (Pordenone)

RIVIGNANO - MERETO
Simone Sisti (Trieste)

SEDEGLIANO - RIVOLTO
Antoniomaria Cannistraci (Udine)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











UDINESE - Pablo Marì, il giramondo è qui

Avanti un altro. E ancora un difensore. Dopo qualche giorno di attesa e l’esito positivo delle visite mediche l’ Udinese ha infatti ufficializzato l’arrivo (prestito secco sino a fine stagion...leggi
20/01/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14372 secondi