Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CENTRO SEDIA - Il Polisportivo intitolato a Dino Goia

Mancato nello scorso aprile, Dino è stato per mezzo secolo una colonna della società rossoblù e un punto di riferimento della comunità di San Giovanni al Natisone

Sabato al Polisportivo comunale di San Giovanni al Natisone si è giocato l'anticipo della undicesima giornata del campionato di Prima categoria, girone C. Prima della partita però c'è stato un altro momento molto importante sia per il Centro Sedia calcio che per tutta la comunità di San Giovanni al Natisone. Alla presenza dei familiari, del sindaco Carlo Pali, dell'assessore allo sport Desana Pizzamiglio, del presidente del Comitato regionale della Figc Ermes Canciani, del presidente attuale del Centro Sedia Alvaro Castenetto e dei suoi predecessori è andata in scena l'intitolazione del campo al compianto custode Dino Goia.
Dino, primo tifoso dei colori rossoblù (e prima ancora biaco/azzurri quando la società si chiamava ancora AS Natisone), per circa 50 anni è stato una colonna portante della società, prima come dirigente e poi come custode, impegnandosi sempre per il bene del sodalizio. Insignito di un riconoscimento da parte del Coni per il servizio a favore dei giovani e nel sociale, Dino è stato un esempio di dedizione e passione rivolta alla crescita sportiva di tutta la comunità di San Giovanni al Natisone. Oltre alle autorità già citate erano presenti numerosi all'intitolazione del campo ex calciatori che non hanno voluto mancare a questo avvenimento sentito ed apprezzato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/XUYzK0Y.jpg

https://i.imgur.com/4K7nGps.jpg

https://i.imgur.com/laKc8vj.jpg

Da sinistra: Alvaro Castenetto, Franco Bulfoni, Adriano Pali, sindaco Carlo Pali, Ermes Canciani, Roberto Pitassi, Edo Fedele.

https://i.imgur.com/hlDnf14.jpg

https://i.imgur.com/uqelh9q.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











UDINESE - Pablo Marì, il giramondo è qui

Avanti un altro. E ancora un difensore. Dopo qualche giorno di attesa e l’esito positivo delle visite mediche l’ Udinese ha infatti ufficializzato l’arrivo (prestito secco sino a fine stagion...leggi
20/01/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24355 secondi