Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Liventina in caduta libera, bene Montereale e Ramuscellese

Azzurro-bianco-verdi ko anche contro il Polcenigo e superati anche dalla Cordenonese 3S, vincente in casa del Real Castellana. Seconda sconfitta consecutiva per Vivarina e United Porcia

L'undicesima giornata del girone A di Seconda Categoria certifica la Ramuscellese come capolista per il secondo turno di fila grazie alla vittoria a Vivaro grazie alle reti di Cervini, Marzin e Novello che superano quella di Baldo, e registra una mini crisi per la Liventina che perde il secondo scontro diretto di fila e scivola in quarta posizione. Il successo del Polcenigo è netto, eroe di giornata Vendrame con una splendida doppietta, inutile la rete di De Anna per i padroni di casa.

Un altro 3-1 che, però, in questo caso vede vincente la squadra locale è quello tra Montereale e Purliliese. Tutto da copione per la seconda della classifica che continua ad inseguire la Ramuscellese, battendo gli avversari con un'altra grande prestazione di bomber Sigalotti  (foto), autore di una doppietta che si va a sommare ad un autogol ospite. Gol della bandiera di Boem per la Purliliese. 

Scavalca la Liventina anche la Cordenonese 3S che supera senza problemi il Real Castellana in trasferta nell'anticipo di ieri sera, con le reti di Mattiuzzo e Stolfo su rigore. Terza vittoria consecutiva per il San Leonardo che vince per 1-2 a Pravisdomini con il Pravis 1971. Runko e Battel portano i tre punti dalla propria parte, superando il gol di Battel.

Sempre più su anche il Valvasone che trova un'importantissima vittoria a Porcia contro lo United, anche in questo caso con il risultato di 1-2. Il solito Simonaj va in rete per i padroni di casa che nulla possono contro le reti di D'Andrea e Cinausero. Torna alla vittoria il Sesto Bagnarola che supera di misura il fanalino di coda Tiezzo. L'1-0 finale è firmato da Banini. Termina infine 1-1 lo scontro diretto della zona inferiore della classifica tra Prata e Zoppola. Di Perlin la rete per i padroni di casa, di Calliku quella ospite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...













PORDENONE - Gavazzi riveste il neroverde

Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio del centrocampista Davide Gavazzi. Il calciatore, classe ‘86, ha firmato un contratto sino a giugno 2022.Per Gavazzi si tratta d...leggi
11/01/2022






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16916 secondi