Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA E - Prima vittoria per il Corno, tris Manzanese

Gli orange, contro il Piedimonte, infilano il terzo successo di fila, mentre i biancazzurri piegano il Buttrio. Prosegue la marcia dell’Isontina

Si è da poco conclusa l’undicesima giornata del girone E di Seconda categoria. Complici i rinvii di Unione Friuli Isontina - La Fortezza Gradisca e i pareggi su alcuni campi, va in fuga la capolista Isontina. Gli uomini di Baulini mostrano per l’ennesima volta una difesa granitica e un cinismo micidiale, imponendosi in trasferta per 1-0 contro il Villanova. Decide la rete al 2’ del secondo tempo di Cumin, che lancia i suoi a quota 31, a +10 sulla seconda piazza.

Decisivo, ai fini dell’allungo della prima della classe, il pirotecnico pareggio tra Torre e Sovodnje, che a Tapogliano impattano sul 3-3 e rallentano in classifica. Sul doppio vantaggio rossoblù di Vecchi e Puntin, il Sovodnje accorcia con Marusic prima del riposo. Subito dopo il quale Cavdek e Lutman rovesciano il parziale, finchè ancpra Vecchi riporta tutto in parità. Un episodio da censurare di discriminazione razziale, da parte di una persona del pubblico, rivolto al Sovodnje lo segnala il presidente biancoazzurro Ladi Tomsic.  

Ne approfitta la Manzanese, corsara sul campo del Piedimonte. Gli orange vincono per 2-1 e regalano al neo mister Piasentin la terza affermazione nelle ultime tre gare, che li proietta a quota 20 al terzo posto in coabitazione col Torre; per i gialloblù, invece, arriva la terza sconfitta di fila, che li lascia a metà classifica con 13 lunghezze.
Festeggia finalmente la prima vittoria stagionale il Corno Calcio. Al "Cudiz", De Bernardi e Dugaro superano il Buttrio, in rete con Abdurahmanovic, firmando il 2-1 finale. I biancazzurri agganciano perciò il Villesse (la cui gara con il Mossa è stata posticipata) in terzultima posizione a quota 7, mentre i viola restano a 11.
Al "Donda", strappa il secondo punto dell’anno il fanalino di coda Poggio. Con il Terzo finisce 2-2, con le reti di Spagnul e Giolo per i padroni di casa, che sciupano una ghiotta occasione per rilanciarsi in graduatoria, e la doppietta di Abdelrhafor per gli ospiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...





SLITTAMENTO SI O NO? - Decisioni a breve

Sta prendendo corpo, da quanto si apprende per via informale, il possibile slittamento di un paio di domeniche della ripresa del campionati dilettantistici regionali, probabile dall’ultimo week-end di ...leggi
04/01/2022

COPPA SECONDA - Rinviate due gare

Sono state rinviate a data da destinarsi 2 dei 16 incontri della coppa Regione di Seconda categoria in programma domenica. Si tratta di Polcenigo - Morsano e Opicina -...leggi
04/01/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,28830 secondi