Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SECONDA D - Palazzolo in giornata no, lo Zompicchia ne approfitta

Tanti gli sprechi sotto rete da parte dei viola di casa che riescono anche a recuperare lo svantaggio. Nel secondo tempo manca la lucidità dopo il secondo gol ospite di Cecatto

 Lo Zompicchia vince 2-1 a sorpresa sul campo del Palazzolo sicuramente per il grande impegno profuso ma soprattutto per la giornataccia dei giocatori di casa, spreconi oltremisura sotto rete. Gli ospiti, allenati da Arnaldo Restucci, si portano subito in vantaggio: è il 7' quando Lorenzo Cecatto raccoglie una prima ribattuta della difesa e infila l'incolpevole Ramaj. Il Palazzolo accusa il colpo ed al 18' una bella conclusione da fuori area di Turchet termina di poco sul fondo. L'undici dello Stella reagisce con alcune belle azioni che si sviluppano sulla fascia destra. Al 20' dopo uno  scambio in velocità tra Domenighini e Biasinutto, è Franceschetti a concludere da posizione centrale ma l'attento Gobbato respinge di piede. Al 28' buona opportunità per Anzolin che di testa sfiora il palo. Il pari arriva al 35' grazie ad una bella trama palazzolese che si sviluppa sempre sulla fascia destra: Franceschetti serve al centro Anzolin che batte l'estremo ospite. I viola di casa nel loro momento migliore sembrano crederci ed al 38' una gran botta di Domenighini è sventata in angolo da Gobbato. La frazione termina con una bella uscita di Ramaj su azione ospite ispirata dal bravo Colavecchi.

Nella ripresa, al 6', vantaggio dello Zompicchia. Una conclusione di Bonelli ribattuta dai difensori è raccolta da Cecatto che fa partire un diagonale imprendibile per Ramaj. Il Palazzolo, seppur giocando in maniera spesso confusionaria, reagisce ma manca sotto rete la necessaria lucidità. Al 19' su cross di Della Bianca è Anzolin a calciare malamente da buonissima posizione. Al 26' si destreggia bene Baccichetto ma poi sbaglia incredibilmente una favorevolissima occasione. Al 37' una sortita ospite è neutralizzata da Ramaj ed al 40' una conclusione di testa di Domenighini termina di poco alto. Nei minuti di recupero, al 48', ancora una grandissima opportunità per Baccichetto con Gobbato, ancora di piede, che ci mette una pezza salvando il risultato. A fine gara festeggiano i giocatori ospiti. Delusione e tanti "mea culpa" tra i padroni di casa che devono al più presto ritrovare quanto di positivo messo in mostra nella prima parte del campionato.

Marco Zago

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/11/2021
 

Altri articoli dalla provincia...











UDINESE - Pablo Marì, il giramondo è qui

Avanti un altro. E ancora un difensore. Dopo qualche giorno di attesa e l’esito positivo delle visite mediche l’ Udinese ha infatti ufficializzato l’arrivo (prestito secco sino a fine stagion...leggi
20/01/2022








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,16240 secondi