Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC OVER 38 C - Dimensione Giardino a tavolino. Fortezza da rivedere

Il Premariacco si presenta con troppi pochi effettivi e la sconfitta è d’ufficio. Pareggio tra La Rosa e Farra

Proseguono i campionati Lcfc Over 38, addentratesi ormai sempre più nel vivo: lunedì sera si è difatti disputata la quarta giornata del girone C.
Spicca il caso di Mortegliano, dove il Premariacco, piegato da alcune defezioni dell’ultima ora per impegni lavorativi, si è presentato con un numero di effettivi insufficiente per giocare. Vittoria per 3-0 a tavolino assegnata dunque ai padroni di casa della Dimensione Giardino, che si issano così in cima alla graduatoria a quota 6, mentre Quaiattini e compagni restano a 2.

Pareggiano 2-2, invece, La Rosa Over40 e il Farra, che salgono a braccetto in terza posizione con 3 punti, ulteriori dettagli di questo match clicca questo link.
Festeggia una grande vittoria il Medea, bravo ad avere la meglio, tra le mura amiche, sul fanalino di coda Fortezza. 4-0 il risultato finale (servizio dedicato clicca qui)  ma Davide Pirrottina, presidente degli ospiti, si ritiene nel complesso soddisfatto: “L’inizio di campionato è comunque positivo, purtroppo quest’anno ci hanno inserito in un girone con compagini di un livello molto più alto del nostro, per cui le difficoltà sono naturali. La preoccupazione più grande, ad oggi, è che i campionati vengano interrotti a causa del Covid, che sembra essersi ripresentato dirompente”. Ha riposato, infine, il San Vito al Torre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...







FIGC - Pieris combattivo ma la spunta il San Luigi

A Pieris si gioca alle 16 il quarto di finale valevole per l'assegnazione del titolo regionale, con un gran caldo che non ha però influito sulla prestazione delle due squadre che si sono date battaglia per tutto il cors...leggi
23/05/2022












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14222 secondi