Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


UNDER 19 TS - Emozioni e gol a raffica tra Opicina e Victory

La sfida termina 3-3. Padroni di casa più pericolosi, Triestina mai doma. Fuccio: c'è stanchezza ma andremo a Monfalcone con il coltello tra i denti per conquistare la fase regionale

Partita pirotecnica in Via degli Alpini tra l'Opicina e la Triestina Victory per il girone A degli Under 19 di Trieste. Obradovic si rende subito pericoloso dopo appena due minuti con un tiro al volo che si spegne sul fondo. Al 7' la Triestina V. penetra nell'area avversaria con un cross insidioso, Ghersetti fa suo il pallone dopo una serie di rimpalli. Due minuti dopo Rizzotti viene steso in area: è rigore. Sul dischetto si presenta Obradovic, il tiro è angolato ma non a sufficienza, il portiere ospita indovina la direzione e mette in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner Gentile si divora da due passi la rete che avrebbe sbloccato le marcature.
Al 20' e al 32' Rizzotti si mette in proprio, e dopo una cavalcata partita dal centrocampo si accentra e conclude in porta. In entrambi i casi viene murato dalla difesa ospite. Al 37' Poggio conclude in porta dopo aver evitato l'avversario diretto, il tiro viene salvato sulla linea. Ne nasce un contropiede che porta la Triestina fino al limite dell'area gialloblù, Ghersetti accompagna sul fondo il tiro che conclude l'azione. Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un corner battuto dagli ospiti, Ghersetti si oppone ad un tiro da distanza molto ravvicinata senza riuscire a salvare la propria porta. Ci pensa Ginnaneschi a salvare i gialloblù, con un intervento in scivolata sulla linea. Sul finire del primo tempo Pagani (poi ammonito) stende in area con una scivolata un attaccante ospite. Il rigore viene trasformato efficacemente, e la prima frazione si conclude sul punteggio di 1-0.

La reazione gialloblù non tarda ad arrivare: dopo due minuti Poggio salta il proprio marcatore con un sombrero e sfodera una rasoiata che si insacca sul secondo palo. Al 7' minuto Obradovic si riscatta dopo l'errore dal dischetto, portando in vantaggio i suoi con uno stacco imperioso su corner di Vernì. Pochi minuti dopo la Triestina Victory pareggia con un gol identico, sempre su calcio d'angolo. La partita è frizzante, con continui capovolgimenti di fronte. Al minuto 28 Poggio (resistendo ad un tentativo di fallo a centrocampo) parte palla al piede e conclude in porta dopo trenta metri di campo. Il portiere respinge, ma sul pallone si avventa Rizzotti, che deve solo spingere il pallone in porta: 3-2. Al 30' la Triestina Victory agguanta nuovamente il pareggio con un tiro rasoterra sul secondo palo.
Poche occasioni negli ultimi 10 minuti della seconda frazione, entrambe le squadre non vogliono scoprirsi per evitare di concedere punti preziosi agli avversari. La partita si conclude sul punteggio di 3-3.

Il tecnico dell'Opicina, Fuccio, commenta in questi termini la vibrante sfida: "E' stata davvero una bella partita ed è arrivato il primo pareggio casalingo di questa stagione. Nonostante le contemporanee assenze dei due portieri, sono molto soddisfatto della prestazione di Ghersetti, classe 2006 ed estremo difensore dei nostri Allievi, che ha dimostrato carattere sfoderando un'ottima prestazione nonostante i gol subiti che non sono da imputare a lui. La squadra si è dimostrata stanca, ma ha lottato fino alla fine, anche se ancora una volta subiamo dei gol per errori individuali o distrazioni. Adesso andremo sabato a Monfalcone con il coltello tra i denti per conquistare i 3 punti che ci consentano di accedere alla fase regionale e poi ci riposeremo per ricaricare le batterie e farci trovare al meglio ad inizio anno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...

















NAZIONALI - La Triestina vince e convince

Gli Juniores nazionali della Triestina se la sono vista in casa con il Levico Terme, piegandolo per 3-0. Un risultato commentato così dal tecnico rossoalabardato Vittorio Muiesa...leggi
08/05/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08609 secondi