Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PRIMAVERA - Udinese di misura, tracollo Pordenone

I bianconeri non sbagliano in casa con la Reggiana e si confermano in zona playoff, mentre il Pordenone cade pesantemente sotto i colpi della Cremonese. Prima di Natale entrambe in campo per i recuperi

Si chiude il girone d’andata nel campionato Primavera 2 girone A.
L’Udinese riscatta il deludente ko con l’Alessandria e batte, pur con qualche affanno, la Reggiana fanalino di coda. Al “Capocasale” i baby bianconeri passano già al 2’ con il rigore vincente di bomber Ianesi, ma al 25’ Koni trova il pareggio. Bisogna attendere fino all’81’ per il gol successivo: ci pensa il mancino di capitan Cocetta a regalare ai suoi il 2-1 decisivo e i fondamentali tre punti. I ragazzi di Sturm, dunque, si proiettano a quota 23 punti, a una sola lunghezza di distanza dal duo Monza-Brescia e a -7 dal Parma capolista. A differenza di queste compagini, però, l’Udinese ha una partita in meno, che recupererà giovedì 23 dicembre, sempre in casa, contro la Cremonese.

UDINESE - REGGIANA  2-1
Gol: 2’ Ianesi (r), 25’ Koni, 81’ Cocetta

UDINESE (4-2-3-1): Barlocco; Codutti, Moratti, Cocetta, Jaziri; Castagnaviz (75’ Iob), Bassi; Kubala (91’ Campana), Zuliani (46’ Centis), Fedrizzi (75’ Pucci); Ianesi. All.: Sturm.

REGGIANA (3-4-1-2): Marconi; Zaghini, Azzi, Oppizzi; Lami, Bassoli, Pietrelli, Setti; Rossi (67’ Fiorentini); Koni (77’ Polloni), Orsi (77’ Mauri). All.: Abbruscato.

***************
Nulla da fare, invece, per il Pordenone, che subisce suo malgrado la seconda sconfitta consecutiva. A Casarsa è la Cremonese ad imporsi con un sonoro 3-0 firmato da Ballabio e dalla doppietta di Basso Ricci. Da segnalare anche l’infortunio del giovane mediano neroverde Alberto Plai e l’espulsione, praticamente a tempo scaduto, del difensore ospite Zoppi. I ragazzi di mister Lombardi restano così inchiodati a quota 12, distanti 8 punti dalla zona playoff. Distanza che, però, può essere colmata a breve: i ramarri, infatti, andranno in scena già mercoledì, con la trasferta di Como valida per il recupero della dodicesima giornata.

PORDENONE - CREMONESE 0-3
Gol: 17’ Ballabio, 30’ e 53’ Basso Ricci

PORDENONE (4-3-1-2): Sfriso; Fantin (46’ Armani), Maset, Del Savio, Ballan; Turchetto (46’ Movio), Plai (67’ Grassi), Pinton (72’ Vanzo); Destito; Music (72’ Zanotel), Secli. All.: Lombardi.

CREMONESE (3-4-3): Agazzi; Zoppi, Scaringi, Arpini; Ballabio (77’ Colombo), Bellandi (70’ Odalo), Lauciello, Fortunato (77’ Ventura); Basso Ricci (70’ Pezzini), Quarena, Imprezzabile (83’ Pecchia). All.: Pavesi

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



PRIMAVERA 2 - Calcio d'inizio il 10 settembre

La Lega Nazionale Professionisti Serie B ha reso noti l’organico e la composizione dei gironi del Campionato Primavera 2 2022/2023. Si passa dalle 26 squadre del campionato precedente, con due gironi da ...leggi
08/08/2022
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15879 secondi