Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


IL NODO - Lombardia e Veneto posticipano l'inizio del ritorno

Dalla Promozione alla Seconda categoria. In Lombardia si tornerà in campo il 23 gennaio, in Veneto il 30

Comitati regionali in ordine sparso sulla data di ripresa dei campionati dopo la classica pausa tra la fine del girone d'andata e l'inizio del ritorno. In Lombardia e Veneto il ritorno in campo slitta: inizialmente era anticipato rispetto al Friuli Venezia Giulia (9 gennaio contro 16 gennaio), ora invece - a meno di novità - le due regioni, fatta salva l'Eccellenza che ha esigenze particolari (campionato di interesse nazionale, con tanto di spareggi tra le seconde classificate per salire in D), in Lombardia il pallone inizierà a rotolare in gare ufficiali dal 23 gennaio, mentre in Veneto una settimana dopo mentre i turni del 9, 16 e 23 gennaio sono finiti in coda al calendario. C'è di più: i nostri vicini di casa nel periodo di sospensione (si disputeranno comunque i recuperi programmati e la finale di coppa Italia del 6 gennaio) hanno tassativamente vietato le amichevoli e gli allenamenti congiunti. 
Si naviga comunque a vista, tenendo d'occhio l'evolversi della situazione pandemica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,27151 secondi