Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CJARLINS MUZANE - Casasola: Pignat e Poletto sono recuperati

Buone notizie giungono dall'infermeria. Anche D'Appolonia è sulla strada giusta per tornare impiegabile. Agnoletti e Bussi macinatori di chilometri durante le partite

Il Cjarlins Muzane domani riprenderà la preparazione in vista del ritorno in campo, programmato per il 23 gennaio, allor quando la squadra di Massimiliano Moras riceverà la visita del Caldiero Terme. La buona notizia riguarda il completo recupero dei centrocampisti Alberto Pignat e Mattia Poletto, e quello venturo (entro un paio di settimane) della punta Davide D'Appolonia. Lo conferma il preparatore atletico e osteopata Davide Casasola: "Si è trattato in tutti e 3 i casi di infortuni tendinei e, quindi, particolarmente complicati da superare. Indubbiamente il sintetico di Carlino ha creato dei problemi che ci hanno impegnato in questi mesi e costretto a dosare, con grande attenzione e attraverso un continuo confronto all'interno dello staff, i carichi di lavoro a cui sono stati sottoposti i singoli calciatori". 
Sul piano per così dire atletico-prestazionale, Casasola sottolinea: "Paragonare la rosa attuale del Cjarlins Muzane a quelle degli anni precedenti non avrebbe senso, né una sostanziale utilità pratica, oltre a richiedere test e studi particolarmente complessi; posso limitarmi a dire che alcuni fuoriquota arrivati in estate hanno evidenziato prestazioni di notevole valore atletico, in particolare Agnoletti. Il quale è anche, lo attestano i dati forniti dai gps, uno dei maggiori "macinatori" di chilometri, insieme a Bussi, nel corso delle partite. Dall'Ara? E' un atleta di grande integrità fisica".  
Durante la settimana che si apre domani il gruppo di Max Moras si allenerà sul terreno di gioco di Ontagnano

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...








TAVAGNACCO - Esordio a Genova il 18 settembre

Nel fine settimana è uscito il calendario della nuova Serie B femminile che vedrà affrontarsi sedici squadre. L’esordio del Tavagnacco sarà in terra ligure, il 18 settembre contro  il ...leggi
14/08/2022





TORVISCOSA - Arriva l'attaccante Tim Oman

Importante rinforzo in attacco per il Torviscosa, che ha annunciato l'accordo con l'esterno offensivo sloveno classe 1998 Tim Oman. Originario di Kranjska Gora, Oman si allena...leggi
13/08/2022



IL LUTTO - Ciao Garella, parò anche a Udine

Aveva compiuto 67 anni il 16 maggio scorso. Ci ha lasciato nella notte - a causa di complicazioni cardiocircolatorie successive ad un intervento chirurgico - Claudio Garella, uno dei portieri più atipic...leggi
12/08/2022



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08126 secondi