Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FIGC FVG - L'Eccellenza riparte il 6 febbraio. Gli altri? Forse...

Il Comitato regionale deve decidere se confermare il calendario o far slittare ulteriormente la ripresa dei campionati

Sono ore di contatti e riflessione quelle che si vivono al Comitato regionale della Figc. C'è da decidere se far ripartire la stagione come da programma, ossia con i recuperi e la Coppa di Seconda il prossimo fine settimana e, soprattutto, i campionati col 6 febbraio. In Italia si è andati in ordine sparso, e anche quello che accade in serie D (40% di partite rinviate...) proietta una luce di incertezza. Un segnale preoccupante, poi, è stata l'ordinanza con cui il sindaco di Carlino ha clamorosamente vietato l'ingresso dei tifosi al Della Ricca per l'odierno match tra Cjarlins Muzane e Caldiero.
Ma si avverte la necessità di ripartire, di trovare un modo per convivere con il virus. La soluzione più probabile, allora, è quella di dare l'ok al campionato di Eccellenza, che del resto ha anche delle scadenze ben definite per via degli spareggi per la D tra le seconde classificate. I presidente del massimo campionato dilettantistico regionale appaiono, in maggioranza, favorevoli allo "start". 
Più complesso è il discorso riguardante le altre categorie. La ripartenza è frenata, tra l'altro, dalla difficoltà di effettuazione della prescritte (e costose) visite mediche necessarie per chi si è preso il Covid. Ermes Canciani e i suoi collaboratori potrebbero allora far slittare il ritorno in campo dalla Promozione alla Seconda categoria di una settimana, due al massimo. Nella consapevolezza che i tempi sono comunque ristretti per provare a portare regolamente a termine la stagione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...





TORVISCOSA - Pittilino al timone anche in D

Squadra che vince non si cambia. Anzi, staff tecnico che vince non si cambia. E così il Torviscosa getta le basi per l'avventura in serie D, conquistata al termine di una cavalcata memo...leggi
26/05/2022














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12997 secondi