Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


IL RECUPERO - Triestina a mani vuote

In Alto Adige la Triestina rimedia la seconda battuta a vuoto consecutiva. Decide Voltan nel primo tempo

SUD TIROL - TRIESTINA  1 - 0
Gol: p.t. 14’ Voltan.

SUD TIROL: Poluzzi, Malomo (37’ st Beccaro), Curto, Vinetot, Davi, Tait, Gatto, Broh, Casiraghi (18’ st Rover), Voltan (18’ st Galuppini), Odogwu (30’ st Candellone). A disposizione Meli, Dregan, Zaro, Fabbri, Heinz, Fink, Shaka Mawuli, Mayr. All.: Javorcic.

TRIESTINA: Offredi, Rapisarda (33’ st Sarno), Negro (33’ st Capela), Ligi, Lopez, Crimi, Giorno (15’ st Iotti), Giorico, Trotta (15’ st Procaccio), Litteri (10’ st Gomez), De Luca. A disposizione Martinez, Natalucci, Giannò, Bova, Volta, Baldi, Calvano. All.: Bucchi.

ARBITRO Marco Ricci di Firenze (assistenti Pietro Lattanzi di Milano e Cosimo Cataldo di Bergamo; quarto ufficiale Luca De Angeli di Milano)

NOTE - Ammoniti: Malomo, Giorno, Negro, Candellone, Lopez; calci d’angolo: 1-9; minuti di recupero: 0’ e 5’.

Secondo stop consecutivo per la Triestina nel campionato di serie C. Dopo il Padova (0-2 al Nereo Rocco), il recupero a Bolzano ha premiato il Sud Tirol per 1-0. Gara non spettacolare, ma alla pari. Nei primi 45’, peraltro, c’è stata una maggior gestione della sfera da parte degli ospiti, ma contano i gol e allora… azione a tre tocchi dei locali al 14’, Casiraghi innesca Voltan e il portiere Offredi è battuto tra le gambe. Al 19’ bel tentativo del rossoalabardato Trotta e Poluzzi ha detto di no. Al 28’, quindi, la “minaccia” portata da Gatto è stata sventata all’ultimo da Rapisarda. E al 34’ l’inzuccata di Odogwu è uscita di poco.

Combattuta la seconda parte di match, ma i 50’ di round (visti i 5’ di recupero), per quanto siano filati via, si possono sintetizzare stringi stringi (stranamente) in una punizione di Gomez ben respinta in angolo da Poluzzi al 27’. (m.l.)

Foto:www.fc-suedtirol.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,21604 secondi