Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTINA - Bucchi: prestazione ottima, dobbiamo essere cinici

Il tecnico rossoalabardato è soddisfatto dei suoi: “Abbiamo fatto tanto, mentre loro quasi niente, Offredi non ha effettuato parate. Preso gol su un tiro ciabattato”


Il rinnovato stadio Druso di Bolzano ha avuto anche la tradizionale parte post-partita con le dichiarazioni ufficiali di commento relative alla sfida Sud Tirol-Triestina 1-0 valevole per il girone A della serie C.
Ivan Javorcic (allenatore del Sud Tirol): “Per noi è stata una vittoria importante, anche se alla fine sono sempre tre punti. Ora la nostra testa è già al Legnago. Questa partita lascia delle certezze. Abbiamo fatto gol su una situazione, che avevamo preparato. Dopo quella rete abbiamo contenuto la loro forza. Penso che - assieme al Padova - la Triestina abbia una grande rosa. Non è stata una serata semplice. I ragazzi sono stati straordinari. Stanno facendo qualcosa di eccellente”.

Cristian Bucchi (tecnico della Triestina): “Li abbiamo chiusi nella loro metà campo, la nostra prestazione è stata ottima. Offredi non ha fatto parate stavolta, abbiamo preso gol su un tiro ciabattato. Abbiamo fatto tanto, il Süd Tirol non ha fatto quasi nulla. Ci è successo l’altro giorno col Padova, si è ripetuto oggi. Non finalizziamo quello che facciamo. È arrivato il momento di migliorare questa caratteristica. Li abbiamo messi alle corde, ho visto il Süd Tirol in grande difficoltà, ma è una squadra a cui gira tutto bene. Sono contento dei ragazzi che ho, a qualcuno stiamo tirando un po’ il collo. Abbiamo giocatori importanti, che quando giocano devono fare qualcosa d’importante tutti. Adesso avremo il Lecco, veniamo da due grandissime prestazioni e zero punti raccolti. Dal prossimo allenamento dobbiamo pensare alla prossima”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/01/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,32149 secondi