Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET FEMM. COPPA ITALIA - Crema, dammi cinque

La finale dura soltanto un quarto, poi le ragazze di Diamanti (con Melchiori Mvp) scappano, vincendo con un divario nettissimo: 78 - 55. Zanardi miglior giovane. Ottima l’organizzazione della Libertas Basket School: a giugno un nuovo evento

Vai alla galleria

CREMA – BRIXIA BRESCIA   78 - 55

(Parziali: 20 - 17,  41 - 26, 62 - 47)

CREMA: D’Alie 12, Conte 10, Melchiori 20, Vente 16, Caccialanza 3, Nori 15, Rizzi 2, Pappalardo, Parmesani, Radaelli, Occhiato. Ne: Capoferri. Coach: Mirco Diamanti.

BRIXIA: Bonomi 5, C. Zanardi 18, De Cristofaro 10, Scarsi 3, Turmel 4, Gregori 7, Rainis 8, Takrou, Minelli, Scalvini. Ne: Pinardi. Coach: Stefano Zanardi.

Arbitri: Angelica Marconi e Mirko Picchi

Liberi: Crema 16/21, Brixia 17/23. Tre punti: Crema 6/21, Brixia 6/24. Rimbalzi: Crema 46 (D’alie 12), Brixia 36 (Zanardi 7). Cinque falli: Pappalardo.

UDINE. Cinque Coppe Italia consecutive: se non è una tirannia, non sapremmo come definirla. Crema fa “manita” e conquista un altro trofeo, augurandosi che questo ennesimo successo sia finalmente di buon auspicio per la tanto agognata promozione in A1. La finale (svoltasi al cospetto di un buon pubblico) regala un ipotetico equilibrio soltanto nel corso del primo quarto: poi Nori e compagne decidono di accelerare e, la pur eccellente Brescia (che aveva eliminato la Delser), vede soltanto la targa di un auto che sgomma e se ne va.

All’inizio la Brixia regge bene il “crash test”, suddividendo le soluzioni offensive, mentre metà del fatturato cremasco è frutto dell’ispirazione di Melchiori. Nori arriva dalla panchina e sale subito in giostra, piazzando un paio di soluzioni da far innamorare. Qualche sostanzioso minuto della tolmezzina Rainis (buona la sua prova, e non si tratta di solidarietà regionale) permette alle “underdog” di rimanere attaccate, ma l’abbrivio di secondo quarto è un “D’Alie & Melchiori” show: ed è soprattutto grazie alle due piccole che Crema apre la prima breccia (27 - 17 al 12’30”). Turmel, che aveva fato a fettine la Delser, rimane invece ai margini del match, mentre un’ indiavolata D’Alie pratica un altro sport: corre, segna, stacca addirittura 12 rimbalzi e mette in ritmo le compagne (6 assist), traghettando la formazione di coach Diamanti sul più 15 di metà gara.

Brescia è commovente, ci mette tutto quello che ha - con Zanardi a proporre lampi del suo talento - ma si avverte la nette sensazione che un’altra Coppa vada ad ingrossare la solita bacheca. Nori e Vente, infatti, pasteggiano a ostriche e champagne e le favorite schizzano anche sul 49 – 28, posta rettificata in un meno 15 all’ultimo giro. Per Brescia non c’è più niente da fare, anche se magari è stato bello sognare. Questa Crema è la più forte del lotto: cinque Coppe Italia di fila, che soltanto il Madrid nella Coppa Campioni di calcio. Ma erano gli anni d’oro del grande Real, dal 1955 al 1960…

PREMI INDIVIDUALI. A Carlotta Zanardi (classe 2005…) del Brixia è andato il riconoscimento quale miglior giovane mentre, la cremasca Francesca Melchiori (55 punti realizzati nelle corso delle tre serate), è stata proclamata Mvp delle Final Eight.

SUCCESSO. Udine si è fermata in semifinale ma, a livello organizzativo, la Libertas Basket School, dopo la Coppa Italiana Under 18 messa in pista nel giugno 2021, ha fornito un’altra prova di notevoli capacità organizzative. Cavalcando l’onda, il presidente Leo De Biase ha preannunciato un altro avvenimento, da disputarsi prima dell’inizio dell’estate, sempre al “Benedetti”. Tiriamo ad indovinare: finali Nazionali Under 17 o Under 19? Vedremo, ma qualcosa è già in cantiere. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/FWD0xJE.jpg


Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










BASKET FEMM.. A2 - Bacchini nuovo jolly Delser

La Women Apu Libertas Basket School Delser Udine annuncia il suo quarto nuovo acquisto in vista della stagione 2022/23 di serie A2 femminile. In vista del prossimo campionato, la società del p...leggi
15/06/2022







BASKET - Il Friuli si tinge d'azzurro

Mentre Apu Old Wild West e Gesteco si apprestano ad affrontare la rispettive fasi finali per la promozione, il mondo cestistico del Friuli - Venezia Giulia è pronto a v...leggi
03/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,15095 secondi