Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BASKET COPPA ITALIA - Apu e Gesteco finaliste!

Mentre gli udinesi rullano Ravenna (88 - 69) con 19 punti di Nobile, i ducali battono la Cremona (71- 58), grande rivale in campionato. Oggi entrambe giocheranno (rispettivamente contro Cantù e Roseto) per alzare il primo trofeo della loro storia: diretta tv alle 16.30 e alle 19

Può essere un grande giorno, quello di domani, per il basket friulano. Apu e Gesteco hanno infatti entrambe guadagnato il diritto a disputare la finale di Coppa Italia di categoria. Antonutti e soci affronteranno Cantù (che ha superato Scafati 82 - 76), mentre Cividale troverà sulla sua strada i padroni di casa di Roseto (eliminata Agrigento 84 - 68).

APU. Una semifinale letteralmente dominata dagli udinesi, quella con Ravenna. La formazione di Boniciolli, nonostante le precarie condizioni fisiche di Lacey, Giuri e Walters,  ha schiantato gli avversari con il punteggio 88 - 69 (parziali 27 - 19, 52 – 33, 69 - 45), malgrado una performance piuttosto deficitaria nel tiro da tre (7/30…). Grande protagonista del match l’inatteso Nobile: oltre ad una spettacolare prova difensiva, per Vito da Basiliano ci sono 19 punti, con 3/6 dall’arco. Il tabellino: Lacey 2, Antonutti 14, Giuri 3, Walters 10, Pellegrino 11, Italiano 7, Esposito 6, Nobile 19, Cappelletti 7, Mussini 9, Pieri, Azzano ne. Liberi: 11/12. Tre punti: 7/30. Rimbalzi: 40 (Pellegrino 8).

E ora gli ultimi 40’: per riprendersi ciò che era sfuggito 12 mesi orsono contro Napoli.

GESTECO. Bravissime anche le Eagles, che hanno cancellato dal tabellone quella Cremona che sta provando ad ostacolarne il volo in campionato: 71 - 58 (parziali 19 - 14, 32 - 27, 52 - 42) il finale per i ragazzi del presidente Micalich. Il tabellino: Laudoni 6, Paesano 4, Cassese 5, Chiera 11, Rota 17, Battistini 12, Miani 16, Frassineti, Micalich, Ohenhen e Balladino ne. Liberi: 19/25. Tre punti: 8/27. Rimbalzi: 52 (Battistini 20). Per le Eagles (venute al mondo nel luglio 2020) si tratta della terza finale dopo la serie perduta nei play - off promozione con Fabriano e quella di Supercoppa: che sia finalmente la volta buona?

IN TV. Entrambe le finali saranno trasmesse in diretta da Ms Channel (Mediasport) in doppia versione: sul canale 814 del bouquet Sky e sul 402 del Digitale Terrestre. Cividale alle 16.30, Udine alle 19. (r.z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...










BASKET FEMM.. A2 - Bacchini nuovo jolly Delser

La Women Apu Libertas Basket School Delser Udine annuncia il suo quarto nuovo acquisto in vista della stagione 2022/23 di serie A2 femminile. In vista del prossimo campionato, la società del p...leggi
15/06/2022







BASKET - Il Friuli si tinge d'azzurro

Mentre Apu Old Wild West e Gesteco si apprestano ad affrontare la rispettive fasi finali per la promozione, il mondo cestistico del Friuli - Venezia Giulia è pronto a v...leggi
03/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09441 secondi