Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC SENATORI - Cinquina Da Nando e Sangiorgina, poker Farra

Buon pareggio del Portover in casa del Cordignano, Passons di misura sulla Virtus Old grazie alla rete di Niang

La tredicesima giornata del campionato Over 48 Senatori è come di consueto ricca di gol, a partire dal 5-0 recapitato a domicilio dal Da Nando ai danni dell’Amasanda 86 nell’anticipo di venerdì. Apre le danze Spaccaterra che in contropiede infila il portiere avversario. Nella ripresa è Fiorenzo a prendersi la scena con un gran gol al volo su cross dalla sinistra di Gregorutti e poi trasformando un rigore al 10’. Poker firmato da Cantarutti che di piatto trasforma un bel cross di Montina dal fondo. Chiude lo stesso Montina di testa sugli sviluppi di un corner.

Risultato simile per la Sangiorgina che batte 5-1 il Pozzuolo Over 50 e pensare che Galluzzo su un flipper in area aveva addirittura portato avanti i suoi, che nulla hanno potuto sul gol all’esordio di Vidoni, bravo a riportare il risultato in parità. Qualche minuto più tardi è Dorlì a firmare il sorpasso. Padroni di casa che, senza un portiere di ruolo decidono di coprirsi con una difesa a tre, spostando De Toni sulla fascia che fa la differenza con una doppietta che va a braccetto con quella di Vidoni, per il 5-1 finale.

Il Farra espugna Trivignano, battendo il VG La Botte con un sonoro 0-4. I blucerchiati chiudono il primo tempo sullo 0-1 grazie alla semigirata di Mattioli, bravo a sfrottare un cross dalla destra di Davide Zanolla. Nella ripresa Concina in una selva di gambe riesce a trovare il pertugio giusto per il raddoppio e pochi minuti dopo firma la doppietta personale, servito tutto solo davanti al portiere da un bel cross dal fondo di Suglia. Il poker è una fotocopia della terza rete con Zanin a prendere il ruolo di assistman e Concina sempre freddo che da vero rapace manda in rete la tripletta personale.

Termina in parità con il risultato di 1-1 il big match tra Cordignano e Portover. Ospiti orfani di tante assenze, ma che tengono testa alla buona squadra dei padroni di casa che hanno condotto i giochi per tutto il corso della gara. I padroni di casa creano tanto ma non concretizzando. Primo tempo di difesa e ripartenze per gli ospiti, che con un gran tiro di Rosson allo scadere sfiorano il gol del vantaggio. Nella ripresa il Portover migliora e crea più azioni pericolose, soprattutto con Enrico Angeli neoentrato. Su una palla persa degli ospiti il Cordignano è bravo a ribaltare il gioco e Soneghet infila il portiere con una gran botta. La gara si mette in discesa per i locali che fanno sfumare diverse occasioni, poi all’improvviso un palo del Cordignano con Bozza fa gelare la squadra in vantaggio. A 7’ dalla fine un tiro-cross del Portover si infrange sulla traversa ed il legno offre un assist a Rosson che di testa segna la rete della definitiva parità.

Vittoria storica del Passons contro la Virtus Old di misura per 1-0 grazie ad un tiro-cross di Burlon che scavalca il portiere, colpisce il palo servendo Niang che con un tap-in di rapina regala la vittoria ai suoi. Al termine della gara si è così espresso il presidente dei padroni di casa, Vittorio Zucchiatti: “Siamo completamente amatori e ci capita molto di rado di vincere. Non facciamo drammi per i risultati, siamo molto legati ed andiamo sempre a mangiare e bere insieme. Siamo senza portieri, c’è sempre qualcuno che manca per lavoro, per Covid o per impegni ma riusciamo a divertirci lo stesso. Alla nostra età dobbiamo ringraziare il Signore per essere ancora in campo, quella è la nostra vittoria”.
Hanno riposato i Veterani di Cerneglons.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/IV3OC1y.jpg

https://i.imgur.com/TSHenT7.png


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



MERCE RARA - E' Conte il nuovo allenatore

Chiusa la stagione 2021/22 con un quarto posto nel girone B di Prima divisione che non gli consente l’accesso al prossimo massimo campionato della Lcfc, il Merce Rara non sarà più allenato ...leggi
24/06/2022










FIGC - Pieris combattivo ma la spunta il San Luigi

A Pieris si gioca alle 16 il quarto di finale valevole per l'assegnazione del titolo regionale, con un gran caldo che non ha però influito sulla prestazione delle due squadre che si sono date battaglia per tutto il cors...leggi
23/05/2022






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14863 secondi