Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PROMO B - Reti inviolate fra Tolmezzo e Forum Julii

Le occasioni da rete si contano sulle dita di una sola mano. Inevitabile il risultato ad occhiali. Assistente dell'arbitro di caratura: dalla serie A catapultato il pordenonese Tolfo

TOLMEZZO - FORUM JULII 0-0

TOLMEZZO CARNIA: Cristofoli, Persello, Gabriele Faleschini, Maion (45’st Picco), Capellari, De Giudici, Madi, Fabris, Nassivera, Sabidussi (29’st Romanelli), Nagostinis (17’st Gregorutti). A disposizione: Di Giusto, Daniele Faleschini, Sicco, Stefanutti, Rovere. Allenatore Mauro Serini.

FORUM JULII: Lizzi, Maestrutti, Cantarutti, Ponton (41’st Andassio), De Nardin, Cargnello, Bric, Calderini (15’st Degano), Martinovic, Filippo, Pines (15’st Marcuzzi). A disposizione: Miani, Tull, Cudicio, Ferrara, Novelli, Bolzicco. Allenatore Gian Luca Marin.

ARBITRO: Alessandro Biscontin sez. Pordenone. Assistenti: Danilo Patat sez. Tolmezzo e Alessio Tolfo sez. Pordenone.

NOTE – Ammoniti: G.Faleschini (28’pt), Calderini (6’st), Ponton (23’st) e Capellari (47’st). Espulso: Nassivera al 38’st. Angoli 2-1 per la Forum Julii. Recuperi: 0’ e 4’.

TOLMEZZO. Pochissime emozioni al “Fratelli Ermano” di Tolmezzo, prato verde dove si sono affrontati, al cospetto di un buon pubblico, i cividalesi della Forum Julii, in piena lotta per la promozione in Eccellenza, ed il Tolmezzo Carnia, ormai fuori dai giochi per la risalita nella massima categoria regionale (ricordiamo che le prime classificate dei due gironi verranno promosse direttamente e che solo le seconde e le terze classificata potranno, se del caso, disputare i play-off), che si è dimostrato ancora una volta abile a non perdere con le cosiddette “grandi”.
Inizia meglio il Tolmezzo, al 10’ prova a perforare la difesa dei cividalesi, ma le conclusioni in rapida successione di Sabidussi e Madi vengono ribattute e quella successiva, di Nagostinis, non inquadra lo specchio della porta difesa da Lizzi, praticamente inoperoso in tutta la gara. Dopo una ventina di minuti nel corso dei quali si è vista di più la squadra carnica, la partita si blocca ulteriormente, con gli attaccanti delle due compagini che non riescono ad incidere. Gli ospiti, nel finale del tempo, hanno provato ad alzare il baricentro, ma l’unica conclusione degna di nota è un calcio di punizione battuto al 40’ da Martinovic, uscito di poco a lato della porta difesa da Cristofoli.
Piuttosto poche le emozioni anche nella ripresa. Al 20’ Martinovic approfitta di un mancato intervento di De Giudici per lanciarsi verso Cristofoli, ma è rapidissimo Persello a recuperare e a salvare in calcio d’angolo. Son seguite due punizioni calciate da Faleschini dalla trequarti campo: la prima, al 24’, attraversa tutta l’area cividalese senza trovare deviazione e termina sul fondo, la seconda, al 28’ “pesca” Madi sul secondo palo, che calcia sull’esterno della rete. Al 38’ il Tolmezzo resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Mario Nassivera, reo di un fallo da tergo; forse esagerata la convinta decisione (rosso diretto) del signor Biscontin. Ultima emozione in pieno recupero, al 48’, quando Martinovic, su punizione da posizione defilata, calcia direttamente a rete ma Cristofoli, con la punta delle dita, devia sulla traversa la sfera che da lì, poi, finisce in angolo per il rimpallo su un difensore tolmezzino. Pareggio finale sostanzialmente giusto; gara nella quale il Tolmezzo ha chiuso benissimo le fasce, dove Persello e Faleschini hanno giocato alla grande, pochissime le situazioni pericolose costruite dagli avanti delle due squadre.
Particolare e curiosa la designazione del pordenonese Alessio Tolfo come secondo assistente, per lui in questa stagione parecchie le presenze in Serie A come assistente di linea.

Andrea Citran

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/eoCU0qd.jpg

https://i.imgur.com/xJL8GbV.jpg

https://i.imgur.com/O1emXIs.png

https://i.imgur.com/WUMmIWY.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/03/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE D - Damiani firma per l'Arezzo

Mattia Damiani giocherà nell'Arezzo: il ragazzo di Illegio è stato ceduto a titolo temporaneo dall'Udinese agli amaranto toscani, che a meno di ripescaggi milite...leggi
15/07/2022




IL FATTO - Friuligol sbarca nel Regno Unito

Valicare i confini è da sempre un obiettivo agognato e gradito, soprattutto quando lo si fa con goliardia e simpatia. Ecco dunque che Friuligol può vantare di essersi presentato in tre dei maggio...leggi
01/07/2022

IL LUTTO - Federico Lirussi lascia un vuoto enorme

Crescono l'emozione dolorosa, la commozione e i ricordi per Federico Lirussi, mancato a soli 36 anni sabato all'ospedale civile di Tolmezzo. Federico da un anno combatteva, e lo faceva con il coraggio che ha s...leggi
20/06/2022



PROMO B - Terenziana, successo all'ultimo respiro

  TERENZIANA – TOLMEZZO 2-1Gol: al 34’ Madi; al 10’st Kocic, al 48’st Kocic (rig) TERENZIANA: Schwarz, Piccolo, Sarr, Mascarin, Gavric (26’ Fernetti), Paravan, Venica (42’st Cozzani), Bacci (9’st Merlo), Bozic, Kocic, Langella (42’st Calligar...leggi
15/05/2022





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14549 secondi