Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Balzo Juventina, pari amaro per l'Ufm. Poker Forum

La capolista sale a +4 per la prima minifuga del torneo. I cividalesi annichiliscono il Costalunga e salgono al secondo posto insieme al Sevegliano fermato dall’Azzurra. L’Aquileia strappa il apri al Boito al 92’, bene Tolmezzo e Terenziana

In una domenica d’aprile che sa d’inverno, si completa la 22^ giornata del girone B di Promozione, dopo l’anticipo di ieri che aveva visto la Pro Romans sbancare la casa della Sangiorgina e rilanciare la lotta salvezza.

Sugli scudi il ritorno alla vittoria casalinga per la Juventina, che regola senza intoppi il Santamaria. Tra le mura amiche, i biancorossi la sbloccano subito con Russian, dilagando nella ripresa grazie ai sigilli di Tomat e Piscopo per il 3-0 finale. E’ un successo vitale per la truppa Sepulcri, che allunga così in vetta a 51 punti, con un +4 sulle inseguitrici che ha le sembianze della prima mini fuga del torneo. Dietro, infatti, rallentano le concorrenti: il big match tra Sevegliano e Azzurra termina 1-1, con Sokanovic bravo a rispondere al gol del locale Bardini. 41 punti per la formazione di Premariacco, quarta, 47 per la squadra di mister Joan, seconda. Ha del clamoroso, invece, il pareggio del “Boito”, dove l’Ufm fallisce il test di maturità non riuscendo a superare l’arcigna Aquileia. Apre le danze il monfalconese Diallo alla mezz’ora, pareggia nella ripresa Sandrigo ma Gabrieli riporta avanti i biancoblù al 90’. Sembra tutto finito, ma in pieno recupero Zearo firma il 2-2 consegnando un punto importante in ottica salvezza alla truppa Mauro e condannando l’Ufm al terzo posto, a -5 dalla Juventina.

Torna invece alla vittoria, dopo quattro pareggi consecutivi, la Forum Julii, che aggancia il Sevegliano in seconda piazza. A Gaglliano, Andassio, Filippo su rigore, Bric e Martinovic impongono il 4-0 al malcapitato Costalunga, in piena crisi. Penultimo posto per i gialloneri, agguantanti dalla rediviva Terenziana Staranzano, che piega al “Visintini” il San Giovanni con un netto 3-0, regalandosi così la prima vittoria stagionale. Mattatori della sfida i tre marcatori Bozic, Kocic e Langella. Profondo rosso per i rossoneri triestini, ultimi con 6 lunghezze e a secco di punti da nove gare.

Rimanendo il terra alabardata, il Tolmezzo si rivela corsaro a Borgo San Sergio. Protagonista il bomber Greogorutti, che prima sblocca la contesa e poi, al 95’, spegne le velleità del Trieste Calcio, che aveva trovato il pari all’86’ con Diop. I carnici superano così la Sangiorgina in graduatoria, portandosi, con 38 punti, a -3 dall’Azzurra; situazione critica in casa giuliana, con i reds di Braini che scivolano sempre più negli inferi dei playout, con le rivali dirette Aquieia e Pro Romans distanti, ora, due punti.

Chiude il programma il pareggio tra Risanese e Sant’Andrea San Vito: Paludetto porta avanti i padroni di casa al tramonto del primo tempo, risponde, per gli ospiti, il rigore vincente di De Chirico a metà ripresa. Ennesimo risultato positivo per i bianconeri, che consolidano l’ottava posizione, mentre i triestini allungano su Costalunga e Terenziana e si preparano, con il coltello tra i denti, a battagliare con chiunque per mantenere la categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12949 secondi