Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


FIGC - Udine United, ingenuità di troppo. Il San Sergio approfitta

In vantaggio dal dischetto, gli udinesi commettono alcuni errori difensivi e gli “interisti” triestini colgono l’occasione per sorpassare e chiudere il match con un 3-1 un po’ troppo severo per i friulani

INTER SAN SERGIO – UDINE UNITED R.C.  3-1
Gol: 30’ Saggioro (rig) (U), 42’ Riccardo Bernobi (I), 20’st Polese (I), 44’st Riccardo Bernobi (I)

TRIESTE - L’impianto sportivo di via Petracco già brulica di spettatori e sportivi quando i padroni di casa dell’Inter San Sergio e gli ospiti dell’Udine United varcano il portone d’ingresso per prepararsi a dar vita alla sfida che vede impegnate le due squadre nella settima giornata di ritorno del campionato amatori. Nonostante le premesse minacciose, Giove Pluvio sembra intenzionato a non rovinare la bella giornata di sport che vedrà impegnate, nell’impianto triestino, ben venti squadre in un solo pomeriggio.
La partita inizia con 15 minuti di ritardo, accordato dal direttore di gara per attendere l’arrivo del portiere di casa. Le due squadre ne hanno approfittato per curare meglio il riscaldamento. E’ un avvio più vivace quello del San Sergio ma non si concretizza in vere e proprie occasioni da rete. Gradualmente prende campo l’Udine United che si fa vedere al 5’ con una conclusione dalla sinistra di Saggioro. Ora l’inerzia della partita è per la squadra ospite. Al 25’ bella azione palla al piede di Dal Zotto a sinistra, converge al centro ma conclude debolmente sul primo palo. Buona occasione al 27’ per Tuttobene ma calcia sull’esterno della rete dopo una bella apertura di Mecchia. Passano una manciata di minuti e Zanella, dopo un bell’inserimento, scambia palla con Agrimi e viene atterrato in area. E’ rigore. Se ne incarica Saggioro calciando alla destra del portiere di casa che si allunga bene ma riesce solo toccare il pallone. Il pareggio del San Sergio arriva al 42’ sugli sviluppi di un calcio di punizione. Il portiere Marchetti respinge e Riccardo Bernobi è più lesto di tutti a ribadire in rete.
Il secondo tempo sembra ricalcare lo spartito della prima frazione, quello di una partita equilibrata dall’esito incerto. L’equilibrio viene rotto al 65’ mentre la squadra ospite è in dieci uomini per l’infortunio a Tuttobene, poi costretto ad abbandonare definitivamente la contesa. Polese si libera al limite dell’area e lascia partire un tiro teso che sorprende l’incolpevole Marchetti (già protagonista di una bella parata in precedenza su Bosco). L’Udine United non ci sta e dopo aver ristabilito la parità numerica con l’ingresso di Zorzi prova con convinzione a riaprire la partita. Al 71’ cross di Saggioro per Dal Zotto, il tiro è pericoloso ma il portiere si allunga bene per sventare il pericolo. Ancora una bella occasione all’84’ per Dal Zotto che ruba palla poco dentro l’area e al momento di concludere, in ottima posizione, viene toccato da un difensore e non riesce nel proprio intento. L’arbitro fa segno che si può proseguire. Poco più tardi, all’89’, su una palla alta in area incomprensione tra Perseu e Marchetti, la sfera carambola su Riccardo Bernobi che insacca nuovamente, quasi replicando la dinamica della prima marcatura. L’ultima occasione per gli ospiti è sempre nei piedi di un inesauribile Dal Zotto, bravo recuperare palla non altrettanto nella conclusione terminata alta.
La partita si chiude con la vittoria dell’Inter San Sergio per 3-1. Squadra di casa che ha saputo approfittare di un paio di ingenuità dell’Udine United, punito oltre i propri demeriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






FIGC - Pieris combattivo ma la spunta il San Luigi

A Pieris si gioca alle 16 il quarto di finale valevole per l'assegnazione del titolo regionale, con un gran caldo che non ha però influito sulla prestazione delle due squadre che si sono date battaglia per tutto il cors...leggi
23/05/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17874 secondi