Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 PN A - Il Torre supera l'ostico esame Sacilese

Confronto tra il miglior attacco e la miglior difesa del girone. Hanno prevalso i bombardieri viola anche se aiutati, nel vantaggio, da un’autorete. Poi dal dischetto Brun e il portiere di casa Ragazzoni chiudono il discorso

TORRE – SACILESE 2-0
Gol: 16’ autorete (T), 23’ Brun (rig) (T) 

TORRE DI PORDENONE - Al Comunale di via Peruzza,va in scena l'incontro di cartello dell'ottava giornata di andata del campionato Under 17 provinciale del girone A, dove si affrontano il miglior attacco, quello del Torre, con 17 reti all'attivo, e la miglior difesa, quella della Sacilese, con sole 6 reti al passivo. Vietato sbagliare è l'imperativo di giornata perché il risultato della gara di oggi, sarà importante per il proseguo del cammino delle due squadre. La compagine di mister Acquaviva si schiera con il consueto modulo 4-4-2 e dall'altra parte la Sacilese risponde mettendosi a specchio, presupposti che fanno capire che sarà una partita giocata sui singoli duelli.
Pronti via e la Sacilese parte forte e mette sotto pressione la difesa viola che, con ordine e compattezza di reparto, riesce a tenere in controllo le iniziative biancorosse. Il Torre gioca di rimessa e quando trova spazio per ripartire diventa sempre pericoloso. Alla prima occasione, minuto 16, la squadra viola trova il vantaggio con una punizione dalla mediana: il pallone calciato al centro dell'area, viene spizzato da un difensore biancorosso che beffa il proprio portiere, insaccandosi all'incrocio dei pali. La Sacilese, squadra fisica con buona "gamba" e messa bene in campo, prova a reagire e con i suoi attaccanti mette nuovamente alla prova la difesa viola ma sulla sua strada trova un Ragazzoni in giornata di grazia che sventa un paio di conclusioni che potevano essere vincenti. Al minuto 23 il direttore di gara non ha nessuna esitazione,nel fischiare un rigore al Torre per un evidente fallo su Piscitello: dal dischetto si presenta lo specialista Brun e raddoppia. Il primo tempo si conclude con la Sacilese che cerca la rete per riaprire la gara e il Torre che vuole andare al riposo con il doppio vantaggio.
Si riparte, i primi minuti sembrano di studio, poi si capisce subito quale sarà la trama di questa seconda parte di gara. ossia la Sacilese all'arrembaggio nel tentativo di scardinare la difesa del Torre che a sua volta, dovrà usare tutte le armi a disposizione per mantenere la porta inviolata. Le lancette dell'orologio scorrono inesorabili fino al minuto 95 quando il direttore di gara emette il triplice fischio e fa esplode la festa sulla panchina viola e sulle tribune. Risultato fondamentale per i ragazzi di mister Acquaviva che, classifica alla mano, scavano un solco importante tra loro e le dirette rivali per la vittoria finale. Complimenti alla Sacilese, come detto sì è dimostrato degno avversario e che, forse, meritava qualcosa in più per quello visto in campo. Adesso il meritato riposo per ricaricare le batterie ed essere pronti per questo emozionante girone di ritorno. Appuntamento il giorno 1* maggio, sempre in casa, avversario dei viola sarà il Tamai

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/T80QigW.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/dmo4fbN.jpg

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!

https://i.imgur.com/6Zhu9GN.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12627 secondi